Didattica linea difensiva a quattro

Napoli, Venerato: su Torosidis, Pereira e Vargas

A Radio Crc è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai ed esperto di calciomercato. Ecco quanto evidenziato da Tuttonapoli.net:

“Torosidis è stato proposto al Napoli ma Bigon non lo considera da prima fascia, e lo stesso Mazzarri vuole aspettare Pereira, che è il suo preferito. L’Inter continua, però, ad essere più avanti rispetto agli azzurri ed al Chelsea. Ma ha fatto solo un’offerta ufficiale al Porto, quindi se anche gli azzurri fanno un’offerta di 12 milioni la squadra di De Laurentiis potrebbe portarselo a casa. Bigon incontrerà proprio il presidente per parlare dello stipendio del calciatore, visto che l’Inter gli offre di più. Se dovesse perdere l’esterno sinistro Torosidis è un calciatore importante, già nel mirino della Roma prima che acquistasse Balzaretti. Costa 7 milioni trattabili, ma è un problema di valutazioni che Mazzarri vuole fare aspettando l’uruguayano.

Questo week-end sarà decisivo per Pereira. Il Chelsea si sta dirigendo verso altri obiettivi, dunque resta un testa a testa con l’Inter. Ma con i nerazzurri ci sarebbe in ballo lo scambio di prestiti Gargano-Pazzini, e dunque possibile che non si facciano battaglie.

Lunedì il Napoli annuncerà Uvini e lo girerà subito al Siena.

Su Vargas posso dare due notizie certe: piace al Genoa e all’Inter perché Fassone ne ha parlato benissimo a Stramaccioni. Tra l’altro l’Inter contese Vargas quando era ancora all’Universidad de Chile. Non c’è sicuramente il Pescara, che non è più interessata all’attaccante, anche se il Chievo potrebbe rimanere alla finestra.

Ieri l’agente di Campagnaro ha trattato il rinnovo per 2 anni più un piccolo ritocco dell’ingaggio. Ai primi di settembre il Napoli ufficializzerà anche il contratto di Morgan De Sanctis, per lui altri due anni più un’opzione sul terzo rinunciando al ritocco dell’ingaggio pur di rimanere in azzurro”.

[Redazione Tutto Napoli - Fonte: www.tuttonapoli.net]

[articolo letto 56 volte]

Fantacalcio a Premi

Categorie