Didattica linea difensiva a quattro

Genoa-Pescara 4-1: Borriello show, biancoazzurri in B

GENOVA – Due reti di pregevole fattura spianano la strada del successo ad un Genoa sempre padrona del gioco, favorita da un Pescara discreto per poco più di mezz’ora. Le maggiori motivazioni della squadra di Ballardini e la giornata di vena dei suoi giocatori più rappresentativi hanno fatto la differenza nella partita che condanna la squadra abruzzese alla matematica retrocessione in serie B. Sblocca il punteggio Floro Flores abile a chiudere a rete una torre aerea di Manfredini dal fondo. Raddoppio con una conclusione a giro di rara bellezza di Borriello, quindi la rete dell’ex Sculli di testa a dare qualche chance di rimonta ai biancoazzurri. Ma nella ripresa la compagine di Bucchi sparisce di scena e finisce per subire altre due reti ancora di Borriello che scaglia un bolide in area che non lascia scampo a Perin e  Bertolacci che con un lob da fuori area corregge in rete un pallone inizialmente respinto di pugni in uscita da Perin.

leggi l’approfondimento al match: Genoa-Pescara 4-1: Marassi delizia e croce dei biancoazzurri

Genoa-Pescara 4-1: Marassi delizia e croce dei biancoazzurri

[articolo letto 65 volte]

Fantacalcio a Premi

Categorie