Didattica linea difensiva a quattro
Area Tecnica Calcio
Forum dei Tifosi
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
Partner Editoriali
Contattaci
 
| Home |  Serie A  | Area Tecnica |  Calcio Mercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Collabora | Archivio News |      

Condividi
2008-08-12
Bis di Sakamoto. E' lui il vincitore del premio miglior giornalista di Fantamagic!

Sakamoto raddoppia, in questa stagione ha avuto in Albertosig un avversario agguerrito che paga l'esser entrato in ritardo nella competizione ma che promette battaglia per la prossima edizione, da agosto in corso. Qui di seguito l'intervista al nostro due volte vincitore:
"Ciao Paolo e complimenti per il successo stagionale che bissa quello conquistato nella scorsa edizione. Si vede proprio che è una passione quella di scrivere notizie, articoli".
- Come è nata in te questa passione e da quanto tempo?
"Questa "passione" è nata con voi, con Fantamagic! Quasi per caso in quanto le news di calciomercato mi sono sempre interessate in maniera quasi bramosa, le ho sempre lette ed allora mi son detto "perché non scriverle in questo spazio a disposizione di noi fantallenatori?"
- Come ha conosciuto Fantamagic e come è nata l'idea di partecipare a questo gioco "editoriale"?
"Fantamagic l'ho conosciuto facendo una ricerca in internet, cercando dei siti di fantacalcio dopo che con gli amici si era smesso di giocare nella maniera classica, carta, penna e gazzetta. Quindi vi ho trovato, ho dato un'occhiata ed ho capito subito che il sito era ben fatto. Dopo un primo anno di rodaggio nel quale ho solo giocato a fare l'allenatore nel secondo ho notato che le news non erano aggiornate molto spesso e che anzi quelle che venivano pubblicate le conoscevo già, ed allora dato che giornalmente mi aggiornavo per conto mio ho iniziato ad inviare le notizie sportive di mia conoscenza, per gioco.
- Che tipo di notizia prediligi e in quale ti senti più portato?
"Le notizie che prediligo sono quelle che riguardano il calciomercato tra club, in quanto fantallenatore bramo sapere e conoscere prima quali nuovi giocatori sbarcheranno nel nostro campionato in maniera da valutare se è il caso acquistarli per la fantasquadra e di scommettere su di loro!"
- Cosa ti senti di dire a chi si avvicina a questo affascinante mondo? Quali le attitudini necessarie per diventare un buon giornalista a suo avviso?
"Mah! io innanzitutto non mi reputo un giornalista, non vorrei si offendesse la categoria...anche se talvolta rileggendo qualche mio articolo rimango piacevolmente sorpreso da come l'ho scritto! Un buon giornalista come attitudine principale deve avere sopratutto la curiosità e la voglia di essere informato per essere un passo avanti agli altri...ed ovviamente un minima conoscenza della lingua scritta ;)"
- Due anni di successi, due sfide vinte brillantemente. Quali delle due edizioni sono state più difficili da portare a termine con successo?
"Due anni di successi, sì, ma molto diversi l'uno dall'altro: il primo inaspettato ed il secondo voluto! Spiego meglio, come già detto sopra ho iniziato a scrivere perchè comunque parte del mio tempo già lo impiegavo aggiornandomi con le notizie sportive e visto che comunque il vostro sito lo visitavo spesso mi son detto "perché dopo averle lette non le riscrivo qui?" inoltre mi ero accorto che gli altri utenti scrivevano solo ogni tanto. Quindi ho deciso di cimentarmi in questa nuova "cosa" e dopo aver preso mano ne ho mandate sempre più accorgendomi che il primo in classifica, l'ottimo Veclan, non dava peso al numero sempre crescente di notizie che vi inviavo, finché ho cominciato a crederci e mi sono ritrovato primo in classifica! La mia continuità nello scrivere e mandarvi le notizie sportive mi ha dato la soddisfazione di vincere davanti ad un'avversario come Veclan (che saluto), che ha reagito per non perdere il primato dandomi del filo da torcere e stimolandomi a scrivere ancor di più! Quindi direi che la 1° edizione è stata la più difficile e la più soddisfacente in quanto sono partito da zero mentre il mio avversario aveva già un margine di qualche centinaio di punti! In quest'ultima edizione invece sono partito a razzo, o meglio ho continuato a scrivere ai ritmi della precedente edizione perché avevo intenzione di fare il filotto di vittorie, volevo scrivere un'altra volta il mio nome nell'album! Così è stato, però ad un certo punto visto che mancava la concorrenza ho iniziato a scrivere sempre meno, perché anche se non sembra porta via parecchio tempo farlo. Finché non è comparso il più temibile degli avversari giornalistici: il mitico Albertosig!!! Ottimi servizi, stringati, sempre puntuale, instancabile, ad un certo punto mi sono accorto che stava guadagnando diverso terreno e non vedendo l'aggiornamento delle classifiche ho quasi temuto di perdere il podio! Quindi mi sono rimboccato le maniche ed ho "reagito" all'attacco riprendendo a scrivere a ripetizione. Quindi ringrazio e saluto anche Albertosig che quest'anno vedo favorito, anche perché come detto è impegnativo scrivere ogni giorno tutte quelle news, ed Alberto ha un ottimo ritmo!"
- Nei tuoi due anni di esperienza cosa ti senti di consigliare alla Redazione e quali criteri modificheresti nel regolamento? Pensi sia una buona idea introdurre questo gioco attraverso il periodico L'Opinionista anche per altre categorie di notizie come attualità, economia, tecnologia ecc...?
"Mah, avevo già suggerito di dare dei punti bonus nelle classifiche finali di campionato ai migliori 5-6 giornalisti, in maniera da valorizzare ancor più le rubriche e da far avvicinare così nuovi fantagiornalisti! Delle nuove regole non mi convince il fatto che il limite prefissato di news al giorno sia di appena 5! Il perché è presto detto: se per qualche motivo non riuscissi a scrivere con regolarità dovrei rincorrere con molta difficoltà il mio/miei antagonista, mentre negli anni passati riuscivo a recuperare terreno mandando invece di 5 anche 8 o 10 news giornaliere(il massimo previsto sino alla scorsa edizione)! Se posso dire la mia introdurre notizie non pertinenti con la categoria per eccellenza alla quale appartiene il vostro/nostro glorioso sito sarebbe a mio avviso deleteria. Difatti l'utente di Fantamagic si rivolge a voi perché appassionato di calcio, ed in quanto italiano facente parte dei 60 milioni di allenatori del nostro paese. Per cui non vedrei di loro/mio interesse leggere notizie all'infuori di quelle sportive, per quelle ci sono altri luoghi più consoni. Bene, per finire volevo ringraziarvi per la possibilità che ci donate annualmente di divertirci col vostro sito, senza dubbio tra i migliori in assoluto! Inoltre vi ringrazio anche per aver contribuito ad affinare le mie qualità di "scrittore".
Ti ringraziamo per la disponibilità e cortesia nel partecipare all'intervista e nel contribuire giorno per giorno alla crescita di questo già importante network di informazione e divertimento.
|la Redazione Sportiva Calcio Magazine.net| - articolo letto 2360 volte
Condividi

archivio news
- notizie calciomercato - notizie fantacalcio




Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale