Didattica linea difensiva a quattro
Area Tecnica Calcio
Forum dei Tifosi
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
Partner Editoriali
Contattaci
 
| Home |  Serie A  | Area Tecnica |  Calcio Mercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Collabora | Archivio News |      
2008-09-05
Sla, malattia professionale dei calciatori?
Continua a mietere vittime il morbo di Gehrig (dal nome del giocatore statunitense di baseball che fu la prima vittima accertata di questa patologia), e la categoria ad essere colpita più di ogni altra è quella dei calciatori. L’ultimo caso è quello dell’ex attaccante della Fiorentina Borgonovo che proprio in queste ore ha reso noto il suo male.
Sono ormai circa quaranta gli ex calciatori affetti dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica, una malattia degenerativa del sistema nervoso che porta nel giro di alcuni anni alla morte dopo atroci sofferenze e gravi menomazioni nervose.
Ma perché i calciatori sono i più interessati da questa gravissima patologia?
Premesso che ancora sono ufficialmente ignote le cause di tale morbo si possono comunque innalzare delle ipotesi più o meno verosimili.
Fra le ragioni che innescherebbero il morbo nei calciatori potrebbero esserci i ripetuti traumi alle gambe cui giocoforza sono soggetti anche in virtù di un regolamento di gioco molto permissivo.
Poi giocherebbe un ruolo fondamentale l' intensa attività agonistica; il venire a contatto con pesticidi e diserbanti usati per mantenere l'erba dei campi da gioco; l'abuso di farmaci, in particolare degli antinfiammatori, anche se si potrebbe escludere il doping visto che in tal caso ci sarebbe una strage fra i ciclisti che sono i principali assuntori di sostanze vietate.
Ad incidere sarebbero anche i colpi di testa dati al pallone, non a caso i calciatori sviluppano la forma bulbare di Sla, con danni prevalenti al blocco facciale.
Calciatori morti per Morbo di Lou Gehrig (SLA)
Armando Segato, primo calciatore a cui fu diagnosticata la SLA nel 1968. Morto nel 1973 a 44 anni
Ernst Ocwirk, ex Sampdoria. Morto nel 1980 a 53 anni
Giorgio Rognoni, ex Milan, Foggia, Cesena anni '70/80. Morto nel 1986 a 40 anni
Fabrizio Falco, ex Salernitana, Novara e Taranto. Morto nel 1996 a 35 anni
Guido Vincenzi, ex Sampdoria. Morto nel 1997 a 65 anni
Narciso Soldan, ex portiere del Milan, Inter, Torino, Triestina, Catania e Treviso degli anni '50-'60. Morto nel 1987 a 59 anni
Rino Gritti, ha giocato in serie B con Lazio, Lecco, Avellino e con la Ternana in serie A nel campionato 1974-75. Morto nel 1999 a 51 anni
Albano Canazza, ex calciatore del Como anni '80. Morto nel 2000 a 38 anni Gianluca Signorini, ex capitano del Genoa. Morto nel 2002 a 42 anni Fabrizio Dipietropaolo, ex primavera dalla Roma anni '80. Morto nel 2002 a 39 anni
Lauro Minghelli, ex calciator delle giovanili del Torino anni '90. Morto nel 2004 a 31 anni
Ubaldo Nanni, ex calciatore del Pisa. Morto nel 2006 a 44 anni
Jimmy Johnstone, ex Celtic. Morto nel 2006 a 62 anni
Adriano Lombardi, ex capitano dell'Avellino ed ex calciatore del Como anni '80. Morto nel 2007 a 62 anni
Malati lungodegenti
Piergiorgio Corno, ex calciatore del Como anni '80. Affetto da SLA dal 1994 Maurizio Vasino ex di Milan e Novara. Nato nel 1973
Morti per malattie affini alla SLA
Giuseppe Longoni, ex calciatore di Inter, Fiorentina e Cagliari. Morto nel 1997 a 63 anni per vasculopatia cardiaca.
- articolo letto 2689 volte

archivio news
- notizie calciomercato - notizie fantacalcio



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
un'idea di Alexpe77© - tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale