Sampdoria, si allontana Oikonomou, Silvestre vicino al rinnovo

Mercato e Giudice Sportivo caratterizzano la settimana blucerchiataSampdoria, si allontana Oikonomou, Silvestre vicino al rinnovo

Tegola, anche se prevista, sulla Sampdoria dal Giudice Sportivo. Il “caso” Silvestre-Reina non è stato segnalato sul referto arbitrale. Di conseguenza la squalifica di Silvestre diviene quasi automatica.

Nella partita di domenica prossima Giampaolo sarà quindi costretto e reinventare la difesa. Le soluzioni non sono per niente scontate. Una potrebbe essere lo spostamento di Regini al centro e l’inserimento di Dodò.

Il tecnico blucerchiato, solitamente meticoloso nello studio del sincronismo dei reparti, deve però fare i conti anche col probabile esordi di Bereszynski sulla fascia destra. Il giocatore potrebbe infatti partire titolare anche per bruciare i tempi vista la situazione di mercato di Pereira. E sul fronte del mercato le notizie che riguardano la Sampdoria non sono poche.

Santon

Resta certamente aperta la pista Santon. È recente la voce dell’intensificazione degli sforzi da parte dei genovesi per acquisire l’esterno interista. La vicenda potrebbe a breve slegarsi dalla necessità di piazzare Dodò, per il quale non si registrano per il momento richieste importanti.

Pereira

In uscita, per Pereira si starebbe solo attendendo il gradimento di Djuricic al passaggio definitivo in blucerchiato in cambio di 3 milioni e il cartellino del difensore che tornerebbe al Benfica).

Budimir

Il giocatore è molto richiesto. Si sono fatte sotto moltissime società di B. Queste richieste sono state rispedite al mittente dal giocatore stesso, il quale vuole proseguire la sua avventura nella massima serie. Le candidate più papabili sono certamente nell’ordine Crotone, Bologna e Pescara, con un vantaggio da parte dei calabresi nelle cui fila l’attaccante è esploso l’anno scorso.

Oikonomou

Il difensore greco sarebbe un buon profilo da valutare proprio per le sue doti di centrale difensivo. Nelle ultime ore la pista si sarebbe però raffreddata forse per la frenata del passaggio a Bologna di Budimir. La trattativa non sarebbe però interrotta.

Cigarini e Torreira

Il destino in blucerchiato dei due centrocampisti sarebbe legato a doppia mandata. Nel caso in cui si ricomponesse lo strappo creato dalle parole del procuratore di Torreira, con il prolungamento del contratto dell’uruguayano, Cigarini potrebbe partire verso Udine o con destinazione Sporting Gijon. Nel caso contrario la dirigenza blucerchiata potrebbe prendere in considerazione le offerte della Roma per Torreira. Verificandosi questa eventualità, Cigarini resterebbe a Genova.

Silvestre

È in dirittura d’arrivo il rinnovo di Matias Silvestre. Voci vicine all’ambiente blucerchiato riportano di un’offerta della Samp di un contratto di 2 anni a 1 milione a stagione, che sarebbe quanto richiesto dal giocatore. L’ufficializzazione non dovrebbe quindi tardare.