Napoli-Lazio 1-1, il tabellino: botta e risposta in due minuti

Napoli-Lazio risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: NAPOLI-LAZIO 1-1

TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski, Diawara, Hamsik (dal 42′ st Allan), Callejon (dal 36′ st El Kaddouri), Mertens, Insigne (dal 22′ st Gabbiadini). A disposizione: Sepe, Giaccherini, Rog, Tonelli, Maksimovic, Cabral, Maggio, Strinic, Jorginho. Allenatore: Sarri.

LAZIO (3-5-2): Marchetti, Basta, Wallace, Radu; Felipe Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic, Lulic (dal 33′ st Patric); Immobile (dal 42′ st Lombardi), Keita (dal 38′ st Djordkjevic). A disposizione: Cataldi, Hoedt, Strakosha, Leitner, Bastos, Murgia, Vinicius, Kishna. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Damato di Barletta

Assistenti: Barbirati, Longo

Quarto ufficiale: Marzaloni

Addizionali: Massa, Irrati

Reti: al 7′ st Hamsik, al 9′ st Keita

Ammonizioni: Parolo, Radu

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Stadio: San Paolo di Napoli

Napoli-Lazio la presentazione della partita

Napoli-Lazio
Napoli-Lazio risultato, tabellino e cronaca della partita

NAPOLI – Dopo il pareggio in terra Turca contro il Besiktas in Champions League, il Napoli si rituffa in campionato e lo fa ospitando la Lazio nel secondo anticipo della dodicesima giornata di Serie A, prima della sosta.

In campionato la squadra di Sarri è reduce dalla dolorosa sconfitta patita allo Stadium contro la Juventus mentre la Lazio, che si trova un punto più in alto dei Partenopei grazie ad un ottimo inizio di campionato, è reduce dalla vittoria casalinga contro il Sassuolo grazie ad un Immobile in forma strepitosa. Appuntamento, dunque, al San Paolo alle ore 20.45.

QUI NAPOLI – Sarri dovrebbe schierarei suoi con il classico 4-3-3, nella gara di sabato prossimo contro la Lazio. Tridente d’attacco affidato a Callejon-Gabbiadini-Mertens anche se il tecnico Toscano potrebbe optare ancora per il tridente leggero con Insigne al posto dell’ex Samp. In difesa, possibile l’inserimento di Maksimovic, ai danni di Chiriches. Tra gli indisponibili, sicuro assente è ancora Milik, a cui si aggiunge il dubbio Albiol, ancora da valutare per la gara di sabato prossimo.

QUI LAZIO – Mister Inzaghi potrebbe replicare affidandosi allo stesso modulo utilizzato dal tecnico Sarri, cioè il 4-3-3. In difesa, Basta (se dovesse recuperare da un fastidio) favorito su Patric, così come Lulic favorito su Milinkovic-Savic a centrocampo. Risultano essere ancora infortunati, e quindi out per la trasferta di Napoli, Lukaku e De Vrij. Davanti il tridente Keita-Immobile-Felipe Anderson