Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2005-09-03

Ombre dalla Scozia...


Ci si aspettava la giornata della svolta, come ribadito da Lippi, intenzionato ad aver in campo una squadra spiccatamente offensiva con Totti-Iaquinta-Vieri in avanti e un inedito tre a centrocampo con Pirlo-De Rossi-Gattuso. Invece si è ottenuto l'esatto contrario: squadra più volte in difficoltà contro l'entusiasmo degli scozzesi per tutta la gara sorretti da un pubblico caloroso. Già al 12esimo in svantaggio con la rete di Miller. Poi lunghi tratti di caos in campo e difesa sofferente. Poche idee e quasi sempre senza iniziative in campo. L'ingresso di Toni al 26esimo della ripresa, per uno spento Iaquinta ha dato segnali positivi anche se quasi è stata quasi casuale la rete del pari al 30esimo della ripresa ad opera di Grosso, abile a sfruttare un'incertezza difensiva scozzese. Da li una buona Italia che ha addirittura sfiorato la rete del successo, una punizione che sarebbe stata troppo grossa per i padroni di casa. Tanti spunti di riflessione per Lippi a partire dal suo modulo sperimentale. - articolo letto 11 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale