Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2005-09-21

Juve a pieni giri, inseguono Firenze e Palermo


La Juventus tiene alti i giri del suo motore anche se quello di stasera è stato un motore che ha sofferto più del dovuto e che talvolta si è ingolfato. L'Udinese di Cosmi, l'Udinese dei gialli come quello di Iaquinta, l'Udinese che promette bene ma che ha da sempre una tradizione negativa con i bianconeri è la squadra che ci si aspettava. A dir il vero qualcosa di più nel primo tempo si poteva dare, ma nella ripresa solo la buona sorte ha graziato gli uomini di Capello come nella conclusione respista fortuitamente di tacco da Abbiati già quasi a terra e successiva conclusione alta di Di Michele a porta spalancata. Juve passa con un guizzo di Vieira e amministra come può. Le inseguitrici? Quelle per eccellenza non falliscono, il Milan 2-0 quasi in avvio con la Lazio (Shevchenko, Kakà) e pochi rischi nel complesso; l'Inter ritrova Samuel e il suo gol decisivo, in una giornata a Verona, caratterizzata da un forte turnover. E le altre compagini? Firenze e Palermo continuano a sognare e qualcosa fa pensare che il sogno non sarà così breve... La Fiorentina passa 3-1 a Lecce dopo essere stata sotto di un gol, quello di Pinardi su rigore; ribaltano in sequenza Fiore, Bojinov e il solito Toni. Il Palermo vince con qualche patema in più, 1-0 sulla Reggina sempre più in caduta: la rete ancora una volta di Terlizzi, la 4° in altrettanti incontri. Scorrendo la classifica troviamo a 9 punti la Samp che passa al neutro di Padova contro il Treviso per 2-0, con doppietta di Bonazzoli. Grande Roma con la travolgente vittoria per 4-1 sul Parma: in rete uno scatenato Nonda, Totti e Panucci. Primi tre punti per l'Empoli che superano per 3-1 il Cagliari che era passato in vantaggio nel primo tempo con Capone: assist man Riganò con le sponde sui gol di Tavano e Almiron. Chiudiamo con il pari tra Ascoli e Siena dove la notizia più saliente è quella del grosso buco trovato lungo la linea del campo e che ha bloccato la gara per diversi minuti. Per la serie: anche in serie A possono capitare episodi del genere. Aggiungiamo: fino a quando sono questi, ben vengano, fanno sorridere e non sono i soliti episodi di cronaca nera, di tifoserie e tafferugli. Sosta breve per tutti: sabato nuovamente in campo con Empoli-Lecce nel pomeriggio e Parma-Juventus in serale. Chiuderà la giornata la super sfida tra Inter e Fiorentina. - articolo letto 9 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale