Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2006-06-13

Le ragioni di Lippi


E'stata la vittoria dell'Italia, della nazionale, dei giocatori, e dei tifosi, che dopo i tormenti degli ultimi tempi hanno finalmente avuto di che gioire. E' stata soprattutto la vittoria di Lippi. Le critiche alla vigilia non erano mancate. Le sue scelte, quelle più discusse, invece si sono rivelate azzeccate. Buona la prova di Zaccardo; buona la prova di Totti, utilizzato part time. A dir poco eccezionale la prova di Perrotta, preferito a Camoranesi per dare maggior compattezza e aggressività al centrocampo. Azzeccati soprattutto i cambi del mister. Iaquinta ha dato profondità alla manovra nel periodo in cui si aprivano gli spazi, senza parlare dello splendido gol realizzato; Camoranesi è servito per infoltire il centrocampo, passato nella ripresa a 4, tenendo il possesso di palla molto opportunamente quando serviva e rientrando a difendere all'occorrenza. Insomma scelte tutte felici quelle di Lippi, che ha risposto alle critiche come fanno i vincenti, dimostrando coi fatti di aver ragione. Apprezzabile anche l'attegiamento nel post partita. Niente facili entusiasmi, niente illusioni... solo la consapevolezza di avere una ottima squadra, che se saprà lavorare e lottare come ha dimostrato di saper fare, può arrivare a farci togliere delle belle soddisfazioni|inviato Belraffy|. - articolo letto 6 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale