Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2006-06-16

Ecuador, un sogno si avvera


L'Ecuador passa agli ottavi di finale, risultato inaspettato anche dai tifosi. Ad Amburgo l'Ecuador s'impone in maniera autorevole sulla Costa Rica e chiude il discorso qualificazione nel gruppo A dei Mondiali di Germania 2006. Avanzano Germania ed Ecuador, con i sudamericani per ora in vantaggio grazie alla miglior differenza reti. I sudamericani sono apparsi sin da subito più squadra, hanno attaccato con determinazione e hanno cercato con insistenza gli spazi sulle fasce. Ulises De La Cruz e Edison Mendez hanno fatto il bello e il cattivo tempo sulla fascia destra, tempestando l'area degli smarriti Ticos con cross micidiali. Carlos Tenorio all'8', El Tin Delgado al 54' e Ivan Kaviedes al 92' hanno capitalizzato il prezioso lavoro di una squadra che gira a mille e che raggiunge con pieno merito lo storico traguardo del secondo turno, unitamente alla Germania. La Tri è stata aiutata anche dalla fortuna: la Costa Rica ha infatti colto una traversa a portiere battuto con Solis. Martedì 20 giugno Ecuador e Germania si giocheranno la vetta del girone a Berlino, agli uomini di Suarez basterebbe anche un pareggio in virtù della differenza reti. I centroamericani non sono riusciti, per contro, a ripetere le graffianti trame offensive proposte contro la Germania. Per gli uomini di Guimaraes un'eliminazione amara insieme alla Polonia, ma sostanzialmente meritata; per quanto visto oggi Wanchope e compagni sono inferiori all'Ecuador|inviato 1203|. - articolo letto 9 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale