Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2006-09-21

Palermo storico, Inter corsara


Il Palermo, dopo tre giornate di campionato, guida la classifica di serie A a punteggio pieno. Questa sera la squadra di Guidolin stravince il derby contro il Catania. Il Palermo, a mio avviso, è una squadra un pò pazza (forse anche troppo), ma che sa stupire, vincere e sa farlo con in modo travolgente. Altrimenti, che gusto ci sarebbe... Undici gol fatti in tre partite e sette subiti farebbero pensare a un ruolino di marcia di zemaniana memoria e invece si tratta del Palermo allenato da un tecnico che molti considerano prudente e la cui creatura, invece, nel corso dell'attuale stagione, appare perfino eccessiva. In tutto e per tutto. Nemmeno il più ottimista dei tifosi avrebbe potuto prevedere di ritrovarsi al comando solitario della classifica del massimo campionato di calcio dopo sole tre giornate. Le vie del calcio, però, sono infinite. Il Palermo dei miracoli, infatti, è lì, solo davanti a tutti. In piena fuga. Dietro c'è l'Inter a 7 punti. Oggi la squadra di Mancini ha superato un avversario davvero ostico, per lo più al di fuori delle mura amiche. Stiamo parlando della Roma ben organizzata da Spalletti, uno dei migliori allenatori italiani. Speriamo di poter dire adesso che l'Inter c'è, infatti I nerazzurri vincono con merito a Roma grazie ad una bellissima rete del centravanti argentino Crespo. Ibrahimovic si fa parare un rigore da Doni, Vieira espulso nel finale. Gara veramente spettacolare...Adesso il campionato entra nel vivo con queste due squadre spumeggianti, ma attenzione anche al Milan ed alla stessa Roma, pronte a sfruttare un passo falso del Palermo e dell'Inter |inviato Arrenius| - articolo letto 9 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale