| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2006-10-01

Rocchi, Oddo (2) e Mauri affondano il Torino


All`Olimpico di Torino, sotto una pioggia battente, il Torino annega sotto quattro reti della Lazio. I granata provano anche a partire premendo meglio degli avversari, ma dalla cintola in giu` la squadra di Alberto Zaccheroni e` davvero imbarazzante. Regge bene per un tempo, soprattutto grazie all`apporto di Gianluca Comotto, il migliore tra i suoi insieme a Diego De Ascentis, ma affonda nella ripresa. Nel primo tempo si vede davvero poco, e le due conclusioni piu` pericolose sono un`occasione di Rosina che termina a lato al 29` e un diagonale di Rocchi al 31` che si spegne oltre il palo, fuori di un soffio. Nella ripresa la musica cambia, ed e` merito della Lazio-diesel che cresce sempre nei secondi 45`: al 49` Rocchi calcia di potenza e Abbiati non trattiene. La palla carambola lentamente in porta, dove entra anticipando di un soffio l`intervento a spazzare da parte di un difensore, e di Mauri per accompagnarla dentro. Passano altri due minuti e i biancocelesti trovano una traversa con un cross di Stendardo. Ma l`appuntamento per il raddoppio e` rinviato di pochi istanti: al 53` Rocchi entra in area e trova sulla sua strada Di Loreto che lo stende: rigore, e Oddo trasforma per lo 0-2. A meta` della seconda frazione il laterale biancoceleste realizza anche, in modo fortunoso, la doppietta personale calciando da fuori area e trovando, davanti alla porta, la deviazione di un difensore che spiazza Abbiati, incolpevole. Finito? No, perche` (per i granata) continua a piovere sul bagnato, e non e` solo una questione meteo: al 71` Rocchi entra in area facilmente sulla destra e va alla conclusione. Abbiati respinge di destro, in spaccata, e sul pallone si fionda Mauri, lasciato del tutto solo, per un bel sinistro che vale il poker. E i primi cori decisamente spazientiti della gente dell`Olimpico. Un risultato davvero pesante, che vale alla Lazio la terza vittoria consecutiva (a difesa inviolata) e il -2 in classifica, a una sola partita dall`ossigeno dei punti in positivo. Al Torino porta, invece, il terzo ko in cinque giornate. Anche a concedere a Zaccheroni le attenuanti per essere arrivato alla squadra granata da meno di un mese, e` difficile non vedere la sua panchina traballare. Il volto lungo del presidente Urbano Cairo in tribuna sembrava parlar chiaro. Potrebbe essere quindi richiamato a ore Gianni De Biasi, silurato a tre giorni dal via del campionato|inviato Apofis|. - articolo letto 16 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale