Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2006-11-12

Quanto durerà ancora?


E' successo ancora. Il Milan ha perso di nuovo, anche se con una grande squadra come la Roma di Spalletti e Totti. Il periodo buio in casa Milan è evidente, come le sue cause: in primis il tecnico, da molto non più all'altezza di gestire una situazione così fragile. Pur stimando Ancelotti è chiaro il bisogno di cambiamento sulla panchina, la "vecchiaia", soprattutto milanista, fa male a tutti gli appassionati di calcio, tifosi e non. Vedere Paolo Maldini inseguire senza risultato ragazzi di 10/15 anni più giovani di lui. E' evidente che il problema ci sia, i rossoneri hanno perso tutti gli scontri diretti con le momentanee favorite al campionato(Inter, Palermo, Roma)ma non solo, anche partite con le cosidette "piccole" come l'Atalanta. Una squadra in difficoltà, che, a mio personalissimo avviso, non potrà combinare nulla di buono, senza una rivoluzione che cominci dalla panchina, e finisca con l'acquisto a Gennaio di un attaccante vero, passando per un sostanziale rinforzo che ringiovanisca la difesa|inviato Aurelinho|. - articolo letto 11 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale