| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2006-11-22

A S.Siro per scoprire Nani, il talento che fa litigare i procuratori


Come sempre, la settimana dedicata alle coppe europee verrà sfruttata dai club italiani per vedere all'opera alcuni talenti interessanti. Mercoledì sera l'Inter ospita lo Sporting Lisbona: sulla fascia sinistra del club portoghese agirà con la maglia numero 18 Luis Carlos Almeida da Cunha, o più semplicemente Nani, esterno classe 1986, un centrocampista fantasioso e dalle spiccate doti offensive. Dopo aver iniziato la carriera nella periferia di Lisbona al Real Sport Clube de Massama, Nani è passato nelle giovanili dello Sporting, dove è stato lanciato in prima squadra all'inizio della scorsa stagione con l'arrivo dell'allenatore Paulo Bento. Il giocatore si è messo in luce anche nella fase finale degli ultimi Europei Under 21 in Portogallo. Il mese di settembre è stato molto importante per il giovane portoghese, che ha debuttato in nazionale maggiore ed ha segnato il suo primo gol in Champions League nell'1-1 di Mosca contro lo Spartak. Le buone prestazioni offerte dall'esterno classe 1986 hanno già attirato l'interesse dei principali club europei. Anche il Milan lo ha fatto seguire dai propri osservatori, ma la squadra più interessata sembra il Manchester United, che lo vedrebbe come un potenziale erede del gallese Ryan Giggs. Lo stesso Nani si è detto entusiasta sulla possibilità futura di raggiungere nei Red Devils il connazionale Cristiano Ronaldo|inviato 1203|. - articolo letto 18 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale