Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2006-12-30

Toni è sempre piu' viola


«Il 2006 è stato anche troppo bello. Per il prossimo anno mi accontenterei anche di qualcosa in meno» dice Luca Toni. «Recuperando a tempo di record i 15 punti di penalizzazione abbiamo fatto un'impresa mostruosa. Ora dobbiamo continuare a questo ritmo. A 7 giornate dalla fine del campionato guarderemo la classifica e valuteremo se è possibile coltivare altri sogni proibiti». Poi c'è il capitolo contratto. Toni si è molto indispettito quando i giornali hanno ipotizzato uno scambio con Gilardino durante il mercato di gennaio. Dopo aver girato l'Italia in lungo e in largo Luca ha deciso di fermarsi a Firenze. Con Della Valle il feeling è totale. Prima della fine della stagione allungherà il suo contratto fino al 2011. Come Corvino. Come Prandelli. Un tridente per un progetto ambizioso. Poi, a carriera conclusa, potrebbe diventare un uomo-immagine della Tod's. Sul mercato l'osservato speciale si chiama Milan Stepanov, ha 23 anni e gioca in Turchia, nel Trabzonspor. Difensore centrale, ha recentemente indossato per la prima volta la maglia della nazionale serba, dove fa coppia con Nemanja Vidic, un inverno fa oggetto del desiderio viola. Ora è lui il candidato principale a vestire la maglia viola, dopo un raffreddamento delle trattative già in corso: per Zapata l'Udinese chiederebbe una cifra superiore ai quindici milioni di euro, ritenuta eccessiva. E difficile pare anche l'operazione che potrebbe portare a Firenze il cagliaritano Michele Canini|inviato Vecia|. - articolo letto 11 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale