Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2007-01-21

Lo scudetto è più vicino


L'Inter non si ferma più e inizia il girone di ritorno con una vittoria contro la Fiorentina per 3-1. Tredicesimo successo per la squadra di Mancini che, statistiche a parte, porta a undici le distanze di distacco sulla Roma, fermata sul pari a Livorno. Mancini presenta Toldo tra i pali al posto dell'acciaccato Julio Cesar. In attacco fiducia al ritrovato Adriano in coppia con Ibrahimovic. L'inizio della gara è in salita per la squadra di casa. La Fiorentina passa in vantaggio al 5' con Luca Toni che incorna a rete una punizione dalla sinistra di Liverani. Il vantaggio dei toscani non distrae gli uomini di Mancini che attaccano a testa bassa. Il pareggio cade al 21' con Stankovic che di piatto sinistro da centro area trova l'incrocio dei pali su assist di Adriano. Proprio il brasiliano conferma i progressi visti nelle ultime uscite e segna la rete del raddoppio con una punizione rasoterra che non lascia scampo a Frey. Prandelli prova ad aumentare il peso offensivo della sua squadra inserendo Pazzini per Liverani. I viola però si rendono pericolosi dalla parti di Toldo solo con Toni e l'assenza di Mutu si fa sentire. La ripresa si gioca sui ritmi decisamente più bassi rispetto al primo tempo. Prandelli prova anche a giocare la carta Reginaldo ma senza fortuna. E' invece l'Inter che trova il terzo gol con Ibrahimovic: lo svedese stacca di testa, Frey respinge e sulla ribattuta lo stesso attaccante ribadisce in rete con l'arbitro Morganti che ritiene il secondo intervento di Frey al di là della linea di porta|inviato Alessio7|. - articolo letto 9 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale