Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2007-02-19

Neroazzurri Principi in Europa, Empoli sogna la Champions


E sono 16! I successi dei neroazzurri sembrano una dolce odissea senza fine mentre le rivali di sempre preparano gli armamenti per la prossima stagione. Il successo non è stato brillante come nelle scorse giornate ma da squadra che sa di poter amministrare ben 14 punti di distacco, porta la firma di Burdisso. Partita giocata senza affondare il colpo, cercando di portare avanti il turn over con Adriano, Materazzi, Maicon, Zanetti, Vieira "risparmiati" quasi a tempo pieno. Mercoledi con il Valencia si dovrà confermare il momento d'oro (16 successi consecutivi, migliore squadra di tutti i tempi) considerando il successo contro il Barcellona in campionato (facendo perdere la vetta solitaria ai blaugrana). Spettacolare il Milan a Siena anche se con il solito problema della difesa "fantasma". Ma sul piano di mercato 2007/2008 ci sono già nomi illustri: da Buffon a Zebina passando per Cannavaro, il rientro di Digao e Marzoratti. Una stella però è ritornata a brillare e con essa tutte le comete dell'albero rossonero: Ronaldo. Il suo stato di forma già più che discreto ci ha mostrato un assaggio del talento brasiliano che ha tanto incantato in passato il mondo intero del calcio. Adesso che Ronie è tornato si rivede Kakà e si esaltano giocatori come Oliveira, che fino ad ora hanno avuto poche possibilità di brillare. Il "fenomeno" potrebbe essere la pedina vincente, peccato non possa essere d'aiuto in Champions. Se c'era bisogno di un'ulteriore dimostrazione di forza, nessuno sarà rimasto deluso vedendo giocare l'Empoli. Gli uomini di Cagni sembrano ormai una squadra ben collaudata, pronta a spingere in avanti con veloci manovre e capace di rimanere compatti dietro concedendo sempre poco agli avversari. I giallorossi, in parte con lo sguardo alla super sfida con Lione, si devono arrendere, lasciando sfilare le residue speranze scudetto (anche se la matematica non condanna ancora nessuno). La rete vittoria di Pozzi è l'emblema di una squadra giovene e vincente. Ora il quarto posto dovrà essere difeso a denti stretti, visto l'arrivo di Milan e Lazio. I biancocelesti sfatano una ruota negativa all'Olimpico causando (con la pregevole doppietta di Pandev) la quinta sconfitta consecutiva per i granata. Passi da giganti per Fiorentina e Sampdoria. Sfortunato il Catania che deve arrendersi nei minuti conclusivi con il colpo di testa vincente di Toni. Per la Samp ancora una volta decisivo Quagliarella quando manca Flachi. Stenta il Palermo che si accontenta di un pari contro il Chievo, abile nelle ripartenze. Pareggio di forza dell'Ascoli che agguanta un 2-2 grazie ad una doppietta del neo acquisto Soncin, che sarebbe dovuto venire ad inizio stagione (sarebbe stata ancora li in classifica la squadra bianconera?). Pari anche tra Reggina e Atalanta con qualche recriminazione per i padroni di casa che hanno fallito un'occasione per agganciare il Toro. Nel prossimo turno brilla il derby toscano tra Fiorentina ed Empoli che vale un prestigioso quarto posto in classifica. Doppia sfida salvezza quella tra Messina e Siena e tra Chievo e Torino. In settimana appuntamento con la Champion's League: in campo le tre italiane martedi Celtic Glasgow-Milan e mercoledi Roma-Lione e Inter-Valencia. Il ritorno degli ottavi è previsto per il 6 e 7 marzo. - articolo letto 7 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale