| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2007-04-24

Confermato il 6 come in Cagliari-Fiorentina...


La Direzione di Fantamagic ha preso in esame la questione Catania-Ascoli che era a rischio anticipo per il 25 aprile. Cercando di restare in linea con le direttive del regolamento (vedi precedente tra Cagliari e Fiorentina)precisa la decisione. I giocatori titolari e riserve prenderanno il 6 d'ufficio e pertanto saranno esclusi dal 6 i seguenti giocatori: Baiocco, Stovini per il Catania e Melara, Foglio per l'Ascoli in quanto non avrebbero giocato in quanto squalificati mentre Morimoto, Colucci, Silvestri, Biso per il Catania mentre Fontana, Delvecchio, Di Biagio per l'Ascoli in quanto infortunati. Nella lista non appariva Caserta perchè erroneamente si aveva appreso della notizia di un suo potenziale recupero. Tuttavia analizzando l'articolo riportato sulla Gazzetta lo stesso giocatore in realtà era in dubbio per la prossima giornata (ovvero la 34esima e non per le 33esima) e quindi non avrebbe potuto giocare in quanto si era procurato una distorsione alla caviglia il giorno 20 aprile, ovvero proprio alla vigilia dalla gara con l'Ascoli. Qui riportiamo uno stralcio dell'articolo che potete visionare sul sito della Gazzetta: "...Lo staff medico sta tentando di recuperare in tempo per Udinese-Catania del 29, il centrocampista Fabio Caserta, bloccato ieri da una distorsione alla caviglia...". Dunque alla lista va correttamente inserito anche Caserta. Pertanto a prescindere dal giorno di recupero, non è possibile prendere in esame l'ipotesi di attendere il match in quanto sarebbero passate più di 48 ore dall'ultima partita in programma della giornata. - articolo letto 33 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale