| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2007-06-14

Intervista con il vincitore di Fantamagic 2006/2007


Gent.mi amici abbiamo con noi il vincitore della quarta edizione di Fantamagic. Lo abbiamo intervistato per commentare una stagione trionfale e scoprire i segreti del suo successo... Mister totocamen le prime impressioni dopo aver scoperto di essere arrivato primo nella competizione di Fantamagic?
"ma vieniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!! Scherzo, non me l'aspettavo sicuramente, di certo è una bella sensazione, e volendo anticipare i tempi e dare anche un segnale forte ai miei avversari posso solo annunciare (in pompa magna!)...e adesso comicia l'assalto alla coppa della Super League....scherzo! Spero solo di salvarmi la prossima stagione, perchè penso che chiunque incontrerà la Tarantencamen penserà di avere contro una mega squadra e darà il massimo...e così io perderò molte partite essendo una squadra super normale che nella stagione 2006/2007 ha avuto solo più fortuna degli altri. Ecco, credo che la fortuna sia un ingrediente necessario e indispensabile per scalare le classifiche.
"Una stagione molto equilibrata che ha portato due pari merito nelle più ambite competizioni, come lo spiega?"
"Solo un caso direi, anche perchè la Super League è molto equilibrata così come la classifica a somma punti. Le vere differenze si sono viste nel girone di andata, poi nel ritorno, con 20 cambi e 50 crediti a disposizione in più si è avuto un appiattimento nelle formazioni (delle volte le partite si sono decise sulla base di 2 soli giocatori avendone ben 9 in campo uguali), per cui era difficile per chi inseguiva recuperare".
"I punti forti del suo organico e i suoi punti deboli?"
"Il punto forte....MISTER TOTOCAMEN! e me lo chiedete..., averlo sulla panca è una garanzia di vittorie e successi! Battuta a parte, credo che il vero segreto sia avere una squadra equilibrata, anche se devo ammettere che gran merito dei punti conquistati è stato il cambio alla terza giornata tra Adriano e Totti. Aver acquistato Totti all'inizio del campionato mi ha assicurato molti punti, vantaggio che si è poi annullato nel ritorno quando quasi tutte le squadre schieravano il capitano giallorosso. Tra i punti forti vorrei anche inserire Rocchi (che mi ha salvato in parecchie partite) e l'onnipresente Piazarro, che pur non segnando quasi mai mi ha garantito sempre la possibilità di schierare la formazione al completo, anche quando mi trovavo in piena emergenza. Tra i punti deboli....e no, la prima classificata non ha punti deboli! Scherzo ovviamente e a tal proposito una cosa la vorrei dire....ma è mai possibile che in due anni che partecipo a Fantamagic ho cambiato ben 15 portieri. Quando li compro o giocano male o si infortunano (vedi Dida), appena li vendo fanno partitoni, li ricompro e cadono in catalessi...con i portieri non ci ho mai capito niente, ma non ditelo ai miei avversari del prossimo anno...
"Gli avversari più forti della competizione, cosa ha da dire al secondo classificato?"
"Tièèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè! naturalmente scherzo, posso solo immaginare la delusione di arrivare a pari merito e non vincere la coppa. Mi spiace sicuramente e credo che moralmente (solo moralmente però, alla coppa ci tengo eccome!)la vittoria sia da condividere. Il mio in bocca in lupo più sincero ad Excalibur per la prossima stagione, spero possa rifarsi ampiamente. Tra gli avversari più forti e che ho temuto fino alla fine, oltre a Excalibur che ha fatto un ottima performance nell'ultima giornata, vorrei ricordare l'Horizont Events e GIOVA2006 con cui ce la siamo giocati a pochi punti di distanza fino alla penultima, e la Cremonese, che secondo le mie previsioni finali era quella destinata a vincere. A tal proposito vorrei sottolineare che la Cremonese ha fatto molti punti in classifica generale (finendo terza) e non è riuscita neppure a centrare la promozione. Mi ha colpito questa situazione ed è per questo che mi sento di augurargli una maggiore fortuna per la prossima competizione".
"Consigli per chi ha allenato una squadra e per chi è incuriosito dal gioco ma non vi ha mai partecipato?"
"Per chi ha allenato una squadra...ragazzi pregate sopratutto, ma sopra ogni cosa, sperate di avere cul....ops....fortuna! Per chi non ha mai partecipato...vi siete persi un sano divertimento, se siete amanti del calcio e anche un pò conoscitori della serie A, iscrivetevi al più presto, vi divertirete sicuramente".
Nel ringraziarla per la disponibilità e nel complimentarci ancora per il suo successo la aspettiamo per una foto ricordo appena le arriverà la coppa della competizione. - articolo letto 35 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale