| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-03-03

C'eravamo tanto illusi...


Il successo ottenuto a scapito della Roma aveva catapultato i bianconeri di Alex Del Piero in una condizione ideale per rientrare in corsa per il 2° posto e mascherare degnamente l'esteriorità di un team non proprio conforme a certi obiettivi. Con il 2° posto finale i bianconeri avrebbero impattato dolcemente in una Serie A che, dopo un anno fra i cadetti, si presentava quanto mai disagiatamente "assimilabile". Ciò nondimeno dopo l'importantissimo successo nello scontro diretto contro i giallorossi il discorso relativo alla seconda piazza ha intrapreso più che mai una strada anfrattuosa per la zebra, quasi impotente al cospetto della fuga lanciata dai lupi di Totti. Adesso, difatti, gli uomini della Mole distano ben 7 incolmabili lunghezze dai battistrada -Inter a parte che nel frattempo subisce il 1° k.o. ad opera di un grande Napoli che ricorda quello dei tempi rifulgiti- che sembrano in grado di chiudere le porte della Champions in faccia alla Juve che per non avverare un fallimento totale dovrà assolutamente tutelare la qualificazione ai preliminari dal ritorno prepotente di Fiorentina (che col 3-2 di Torino proprio contro la vecchia signora si è portata a -1 dalla stessa) e Milan, malgrado i diavoli pare le stiano tentando tutte per rimandare il momento della gloria. Insomma la Juventus si era illusa di poter competere alla pari con il fior fiore della Seria A ed invece dovrà ripiegare in ambizioni di ben altro respiro|inviato Albertosig|. - articolo letto 78 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale