| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-03-05

Champions: bene le inglesi, ok Barça


Nella prima serata di ritorno degli ottavi di Champions turno favorevole per le inglesi che fanno 2 su 2 superando avversarie quotate come il Milan e il Lione. Per il Manchester un successo di misura sofferto contro il Lione dopo l'1-1 dell'andata. Risolve Cristiano Ronaldo al 41'esimo con un'azione personale. Lione solido in difesa ma poco incisivo in avanti, esce comunque a testa alta. Altra grande che prosegue il cammino è il Barcellona che liquida per un 1-0 il Celtic dopo che all'andata era stato messa, con il 3-2, una seria ipoteca sul passaggio del turno. La rete in avvio di Xavi spiana la strada già apparsa in discesa. Si annota l'infortunio per la stella Messi: si tratta però solo di risentimento muscolare. Partita dalle mille emozioni tra Siviglia e Fenerbahce. Ci sono voluti i rigori per risolvere a favore dei turchi la qualificazione. Il cuore della squadra spagnola non è bastato a superare gli avversari anche se i tempi regolamentari si erano chiusi con un 3-2 che riequilibrava l'andata. E' forse la seconda sorpresa dopo l'eliminazione del Milan. I turchi al momento restano la rivelazione di questa Champions: discreti numeri e tanta forza agonistica che insieme ad un buon stato di forma atletica sta colmando alla perfezione le lacune tecnico-tattiche rispetto agli altri club presenti. Questa sera di scena la Roma a Madrid e le altre gare degli ottavi eccezion fatta per l'Inter che posticipererà contro il Liverpool la prossima settimana. - articolo letto 75 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale