| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-03-23

Roma batte l'Empoli ma quanta fatica...


Non é stata una passeggiata, come molti credevano, la gara di ieri per i giallorossi con l'Empoli. La squadra di Malesani, ben messa in campo, con Abate, Giovinco e Buscé incursori, ha veramente dato del filo da torcere e venduta cara la pelle. La Roma si è presentata con Ferrari e Panucci coppia centrale, Giuly e Mancini sugli esterni e Pizarro al centro con De Rossi. A riposo anche Cicinho. Sicuramente stanca dopo la brutta avventura del derby, soprattutto mentalmente, nel primo tempo ha visto i tre dell'Empoli andare al tiro svariate volte. Giovinco in particolare ha messo in mostra il suo repertorio andando a colpire anche il palo, dopo una bella azione. Lo stadio, ingiustamente, ha iniziato persino a fischiare, fino a quando, Totti con una magia, ha liberato Tonetto in area, che ha messo in rete. Ma nel secondo tempo l'Empoli riparte in quinta e pareggia dopo una cavalcata di Abate che mette al centro per il piccolo Giovinco che non fallisce. La gara si complica anche per l'espulsione di Perrotta, forse troppo, frettolosa. Spalletti sostituisce Giuly con Vucinic e sposta Mancini a destra. La Roma inizia a spingere e riesce ad andare in gol su calcio da fermo, con il sempreverde Panucci. Entra Taddei per uno spento Mancini, a dare piú sostanza al centrocampo in inferioritá numerica. Amantino vive in un mondo tutto suo, ogni tanto tira fuori dal cilindro qualche colpo, poi ritorna quello di sempre. Speriamo ci siano davvero degli acquirenti. Entra poi Brighi per Pizarro e dopo 5 lunghi minuti di recupero, la gara finisce. É stata una faticaccia ma quel che conta sono i tre punti|inviato Roma1975|. - articolo letto 83 volte


Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale