| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-04-19

L’opportunità chiamata Giochi del Mediterraneo


Gli eventi sportivi internazionali sono delle occasioni uniche di crescita economica, sociale e culturale dei paesi organizzatori.
Purtoppo, sovente, queste favorevoli condizioni vengono meno rispetto alla portata delle manifestazioni sportive. In questa prospettitva in che modo e in quale misura i Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009 sossono cogliere queste opportunità?
Premessa
L’organizzazione di un evento sportivo richiede un’accurata preparazione, che deve essere garantita da una pianificazione ponderata, diretta a considerare tutti i particolari possibili, dai piccoli dettagli fino ad arrivare ai requisiti fondamentali.
Analizzando i diversi profili legati alla programmazione degli eventi in generale, scaturiscono, in una prima analisi, una serie di considerazioni introduttive:
a)se l’organizzazione messa in piedi è in grado di programmare l’evento;
b)se si dispone delle infrastrutture necessarie;
c)se si dispone delle finanze sufficienti per eseguire il progetto;
d)se si dispone di professionalità e manodopera qualificata;
e)se si dispone del tempo necessario per organizzare l’evento;
f)se la volontà dei soggetti pubblici e privati coinvolti nell’organizzazione dell’evento è condizionata dai giusti stimoli;
g)se esiste o meno il diretto coinvolgimento degli enti pubblici.
Una volta che si è data la giusta risposta alle suddette questioni, sorge, in via successiva, una accurata riflessione su due elementi essenziali:
a)il territorio;
b) gli aspetti storici legali all’evento e al territorio.
Per quanto concerne il territorio, bisogna analizzare attentamente se esista o meno un interesse diffuso nel luogo in cui si pone in essere l’organizzazione di un manifestazione; sotto altro profilo, bisogna vagliare l’interesse che i mass media locali potrebbero avere per ciò che si va ad organizzare.
Non si deve trascurare che il territorio influisce direttamente sull’economia di un paese, essendo il primo elemento di valutazione per l’insediamento di qualsiasi attività economica. L’analisi dei profili storici, invece, ci permette di conoscere se in precedenza nei luoghi interessati da una nuova iniziativa, esistano o meno dei precedenti, in modo da avere dei termini di raffronto utili per permetterci di valutare:
a)quali fattori hanno contribuito, nel passato, al successo delle manifestazioni sportive;
b)se questi fattori possono essere ripetuti o migliorati nell’ambito della organizzazione di un nuovo evento sportivo(1).
(continua...) - articolo letto 846 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale