| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-05-20

Oggi la lista dei preconvocati in azzurro


Oggi il ct Donadoni renderà ufficiali i nomi dei 26-27 giocatori che poi saranno scremati ai 23 finali.
Tra i titolari sicuri ci sono certamente i portieri Buffon e Amelia; i difensori Panucci, Zambrotta, Cannavaro, Materazzi, Barzagli e Grosso; il blocco dei rossoneri Ambrosini, Gattuso, Pirlo con i fedeli Perrotta, De Rossi e Camoranesi. In attacco naturalmente il bomber "tedesco" Toni assieme alla prolifica coppia Di Natale e Quagliarella ed alla sorpresa Borriello.
Gli altri nomi che si aggiungeranno saranno quelli di Chiellini che ha fatto un'ottima stagione come jolly difensivo. In porta probabilmente verrà richiamato De Sanctis a scapito di Toldo (esperienza) e Roma, dato che l'ottimo Sereni non è mai stato preso in considerazione.
A centrocampo Aquilani e Montolivo (unico alter ego di Pirlo) lottano per a pari punti pur avendo due ruoli differenti, quel che è certo è che in futuro faranno pianta stabile tra gli azzurri.
In attacco sembra quasi scontata la presenza dell'ottimo Del Piero che sembra tornato quello di 10 anni fa, in forma strepitosa e che farà parte della lista finale.
Detto questo in attacco restano 3 nomi per una maglia: il fenomenale "Superpippo" Inzaghi che a suon di gol si presenta nella forma fisica migliore dell'anno e che stava per regalare la Champions al Milan, l'ottimo Rocchi ed il funanbolico Cassano.
Ultimo nome che prenderei in seria considerazione è quello di Christian Maggio, 26 anni, jolly completo, può fare il terzino, l'ala e la punta.
- articolo letto 107 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale