| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-05-28

Del Piero "Uber Alles": la storia a puntate su Fantamagic (6°parte)


Tuttavia per il definitivo ritorno ai gloriosi livelli bisognerà attendere ancora qualche mese, passando per altre delusioni sportive sì, ma anche per una partita che più di ogni altra ne ha sancito l’effettiva rinascita: stiamo parlando di Italia-Lituania, incontro valido per le qualificazioni iridate che terminerà 4-0 con una sua splendida doppietta su azione.
GODO’ RITORNA - Così, finalmente la sua stella riprende a risplendere su tutti i fronti e nel 2001-’02 i bianconeri (con Lippi tornato alla guida), dopo due tricolori persi a stento, si laureano Campioni d’Italia anche in virtù dei 16 gol di Alex (e dei 24 del nuovo asso Trezeguet con il quale costituirà la più prolifica coppia-gol d’ogni era) che, malgrado la ritrovata condizione stellare, non può ancora immaginare minimamente come stia ponendo le basi per assurgersi ad emblema assoluto del team più famoso del Mondo dopo il Real Madrid.
Ai Mondiali nippocoreani l’Italia, qualificatasi anche in virtù dei suoi 5 gol (2 rig.), purtroppo verrà fatta fuori da arbitraggi scandalosi, ma il nostro campione si prenderà una piccola rivincita segnando un gol importante contro il Messico (toccante l’esultanza di Pinturicchio con dedica al padre).
Nel 2002-’03 Alexinho vivrà la sua seconda migliore stagione, segnando in campionato ben 16 reti su appena 24 matchs giocati che varranno alle zebre l’ennesimo scudetto, mentre in Coppa Campioni ci si deve arrendere ai rigori col Milan nella prima finale tutta nostrana il cui diritto(continua...)
- articolo letto 771 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale