| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-05-30

Del Piero "Uber Alles": la storia a puntate su Fantamagic (9°parte)


Sarà solo un’illusione, visto che dopo qualche passo falso di troppo (rimanendo però a quota 1 sconfitta) la Juventus rientra appena in tempo per salvaguardare il 29° tricolore acquisito anche grazie ai 12 sigilli di Del Piero versione part time.
Tuttavia non è ancora finita. Ad un turno dal termine della Serie A scoppia un clamoroso scandalo inerente la regolarità della stessa.
In cima ad una sorta di Cupola controllante il campionato (individuata tramite delle intercettazioni telefoniche) ci sarebbe proprio la Juve ed il suo direttore generale Moggi. Il terremoto calcistico, senza precedenti in oltre 100 anni di storia, ribattezzato CALCIOPOLI, sembra destinato a cambiare i connotati dello sport più amato di sempre.
L’attendibilità dell’intero Sistema va a farsi benedire. Juventus, Milan e altre blasonate compagini rischiano pene esemplari, in particolar modo i torinesi che potrebbero pagare il tutto non solo con la Serie B ma con annessa revoca degli ultimi due scudetti bianconeri.
Non sarebbe una novità per i rossoneri, ma per la Juve, che mai ha giocato in un torneo diverso dalla massima categoria, si tratterebbe di un evento epocale che getterebbe fango sulla più gloriosa delle squadre nostrane e fra le più blasonate del Pianeta.
Agli occhi degli Stati stranieri appariamo corrotti sino al midollo. Impuri e cinici. Incapaci di vincere con lealtà. Il giocattolo si è rotto. Bisogna ripararlo in fretta e “asettizzarlo” da virus letali.
- articolo letto 777 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale