Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-06-03

Storie Flash delle Nazionali dell'Europeo 2008: Austria


Ed eccoci all'altra Nazionale ospitante, l'Austria che arriva a questa kermesse senza tante ambizioni se non quella di arrivare ai quarti o scongiurare l'ultimo posto nel girone.
Il miglior periodo della nazionale austriaca furono però gli anni '30, durante i quali, sotto la guida di Hugo Meisl, la squadra si guadagnò il soprannome di Wunderteam (squadra delle meraviglie)senza tuttavia ottenere il giusto riconoscimento a livello di risultati a parte la scomparsa Coppa Internazionale [Hiden, Schramseis, Blum, Mock, Hoffman, Nausch, Zischek, Gschweidl, Sindelar, Muller, Vogel. Ct: H. Meisl].
Il miglior risultato ai Mondiali è stato un 3° posto nel 1954 [Schmied - Hanappi, Barschandt, Ocwirk (c) - Happel, Koller - R.Korner, Wagner, Stojaspal, Probst, A.Korner]mentre agli Europei non ha mai partecipato! Giocatore simbolo è stato Andreas Herzog con 103 presenze in maglia auatriaca, mentre il capocannoniere è Anton Polster con 44 reti.
- articolo letto 124 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale