| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-08

Euro 2008 partita per partita: Svizzera-Repubblica Ceca 0-1


SVIZZERA (4-4-2): Benaglio; Lichtsteiner (dal 30' s.t. Vonlanthen), Muller, Senderos, Magnin; Behrami (dal 38' s.t. Derdiyok), Inler, Fernandes, Barnetta; Frei (dal 1' s.t. Yakin), Streller. (Zuberbuhler, Jakupovic, Djourou, Huggel, Cabanas, Grichting, Gygax, Spycher, Degen). All. Kuhn.
REPUBBLICA CECA (4-1-4-1): Cech; Grygera, Ujfalusi, Rozehnal, Jankulovski; Galasek; Sionko (dal 38' s.t. Vlcek), Jarolim (42' s.t. Kovac), Polak, Plasil; Koller (dall'11' s.t. Sverkos). (Blazek, Zitka, Fenin, Kadlec, Baros, Matejovsky, Sivok, Skacel). All. Brückner. ARBITRO: Rosetti (Italia).
MARCATORE: Sverkoš al 25' s.t.
NOTE: ammoniti Magnin, Vonlanthen e Barnetta per gioco scorretto. Angoli: 6-3 per la Svizzera. Recuperi: 1' p.t. e 3' s.t.
COMMENTO: E’ stato rispettato il pronostico della vigilia. Gli Europei 2008 si aprono con il prevedibile successo della Repubblica Ceca sui padroni di casa della Svizzera.
Tre punti d’oro per i cechi che condannano gli elvetici ad un Europeo già tutto in salita, eppure il risultato non rispecchia pienamente quanto visto in campo, visto che entrambe le selezioni si erano barcamenate su un gioco approssimativo e noioso.
Una Svizzera che oltre al match lascia per strada persino il proprio capitano frenato da un infortunio che gli farà saltare l’intero Europeo.
- articolo letto 115 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale