Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-06-12

Euro 2008 Pagelle: Svizzera-Turchia



SVIZZERA (4-4-2):
Benaglio 5 - Non trattiene il tiro di Senturk, che cambia la gara. Sfortunato sulla conclusione di Arda, ma ormai la frittata è fatta. Mani bucate.
Lichtsteiner 5.5 - Annulla Metin nel primo tempo, ma Senturk, lo fa dannare. Spinge meno di quanto dovrebbe. Timido.
Muller 6,5 - La deviazione che condanna la Svizzera all’eliminazione è pura sfortuna. Annulla Nihat e dirige bene la difesa. Guerriero.
Senderos 6 - In difficoltà con i velocisti turchi, usa la forza fisica, cavandosela alla meno peggio. Ottimo compagno di Muller. Scudiero.
Magnin 7 - Spinge incessantemente la sua fascia e prova a concludere anche su punizione. Uno dei più attivi tra gli svizzeri. Martello pneumatico.
Behrami 6.5 - Il giocatore della Lazio mostra ancora una volta le sue qualità rendendo la vita impossibile a Balta. Uomo mercato.
Inler 6,5 - Ancora un’ottima prestazione del giocatore dell’Udinese, nonostante il cuore diviso a metà. Sempre nel vivo del gioco. Radar.
Fernandes 5 - Ancora deludente, doveva uscire prima. La sua mediocrità è una delle cause dell’eliminazione svizzera. La sua naturalizzazione è stata un errore. Moglie e buoi dei paesi tuoi.
Barnetta 7 - Tranquillo…è una furia! Insieme a Magnin fa quello che vuole su quella fascia e si rende spesso pericoloso in area. Sbaglio anagrafico.
Yakin 7 - Segna il gol che illude gli svizzeri, ne sbaglia un altro molto simile ed è lui a tenere costantemente impegnata la difesa. Virus letale.
Derdykov 6.5 - Assiste bene Yakin servendogli la palla del vantaggio e mostrandosi sempre reattivo e mobile. Pallina da flipper.
Vonlanthen 5 - Entra e come sempre fa danni…ai suoi compagni. Se è lui il primo cambio degli elvetici in attacco, si spiega tutto. Spettatore non pagante.

TURCHIA (4-3-1-2):
Volkan 6.5 - Gli svizzeri provano a tirare da ogni posizione. Un po’ lui, un po’ gli errori di mira, lo salvano dal tracollo. Fortino.
Altintop 5.5 - Quella del terzino non è la sua posizione naturale e si vede. Non riesce a incidere come le sue qualità gli permetterebbero. Disadattato.
Emre Asik 5 - Yakin e Derdykov lo mettono in crisi. Non riesce a tenere le giuste distanze con i compagni di reparto. Sofferente.
Servet 5 - Come il compagno di reparto non sa che pesci pigliare. Buon per lui che gli elvetici gli danno una mano sbagliando a mirare. Gruviera.
Balta 5.5 - prova a spingere, ma rimedia solo un’ammonizione. Behrami lo mette in crisi continuamente. Represso.
Gokdeniz 5 - Avulso totalmente al gioco, non si vede mai. Sostituito giustamente dopo 45 minuti anonimi. Villeggiatore.
Mehmet Aurelio 6.5 - Il brasiliano ha piedi buoni e si vede. L’unico a rimanere lucido anche nei momenti più critici. Skull.
Arda Turan 7.5 - Un palo, e il gol che tiene vive le speranze turche sono il suo biglietto da visita. Non fa rimpiangere Emre. Patriota.
Metin 5 - Anche lui probabilmente si vede già in spiaggia invece che su un terreno di gioco. Non la prende mai. Costa Crociere.
Senturk 7 - Entra,segna e cambia il match. Spinge come un forsennato e dà maggior fantasia all’attacco turco. Sprinter.
Topal 6.5 - Come Senturk, è dotato di un altro passo rispetto a chi ha sostituito. Molto propositivo. Ok, l’uomo è giusto.
Tuncay 5 - Niente da fare. Proprio non c’è. Prova a battersi, ma non tira mai, forse anche a causa del campo pesante. Non è il giocatore cui siamo abituati. Copia sbiadita.
Nihat 5 - Ancora una volta il giocatore più atteso, stecca. Il dubbio che sia rimasto a Vila Real è forte. La Turchia non può prescindere dal vero Nihat. Cercasi vecchio bomber disperatamente.

- articolo letto 182 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale