| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-14

Euro 2008 partita per partita: Romania-Italia 1-1



Buffon; Zambrotta, Panucci, Chiellini, Grosso; Pirlo, De Rossi, Perrotta (Cassano dal 13' st); Camoranesi (Ambrosini dal 40' st); Toni, Del Piero (Quagliarella dal 32' st). (Amelia, De Sanctis, Gamberini, Barzagli, Materazzi, Gattuso, Aquilani, Borriello, Di Natale). All.: Donadoni
ROMANIA (4-4-1-1): Lobont; Contra, Tamas, Goian, Rat; Radoi (Dica dal 25' pt), Petre (Nicolita dal 15' st), Codrea, Chivu; Mutu (Cocis dal 43' st); D. Niculae. (Popa, Stancioiu, Marica, Sapunaru, Ghinea, Moti, M. Niculae, Cristea, Dica, Radu). All. Piturca.
MARCATORI: Mutu (R)al 10', Panucci (I) all'11' st
ARBITRO: Ovrebo (Norvegia).
NOTE: spettatori 30.000 circa. Ammoniti Mutu, Chivu, Pirlo, Goian e De Rossi per gioco scorretto. Angoli 11-4. Recuperi 3' pt, 3' st.
COMMENTO:I Campioni del Mondo sono praticamente fuori. Per scongiurare l’eliminazione dovranno sperare sia nelle proprie potenzialità sia in quelle dell’Olanda.
Tradotto, gli azzurri dovranno battere i francesi e gli orange già qualificati non si dovranno abbandonare sugli allori contro i rumeni.
Italia-Romania è stato quasi un match a senso unico, ma ciononostante il punteggio “premia” gli uomini di Piturca che forse hanno più probabilità di passare il turno rispetto alle altre, visto che l’Olanda non avrà più nessun interesse nel batterli.
Ancora una volta la partita degli italiani è stata condizionata da un arbitraggio che ci ha riportato alla memoria quello operato da Moreno nel 2002 contro la Korea.
Tuttavia l’Italia di Donadoni non è parsa, specie in difesa ed a centrocampo, in grado di poter ben figurare in questo Europeo.
Se si vorrà battere la Francia si dovrà mutare atteggiamento, e soprattutto Del Piero dovrà essere messo in condizione di far male, magari con Cassano (unica nota lieta di una squadra allo sbando) in campo per più di mezz’ora…
A buon intenditore…
- articolo letto 195 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale