| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-15

Pericolo "biscotto"! c'è un precedente degli Orange


Dopo lo scotto che subimmo all'Europeo del 2004 con il famoso "biscotto" tra Danimarca e Svezia che fecero uno starno 2-2 che ci condannò all'eliminazione nonostante la vittoria nell'ultimo turno, la paura che l'Olanda possa fare lo stesso è grande in quanto molto concreta!
Fermo restando che la prima cosa che dovrà passare per la testa degli azzurri sarà quella di mettere il massimo impegno per battere la Francia, per poi conoscere il risultato dell'altro match.
Infatti è dello stesso avviso De Rossi che dice "Ma forse sarebbe anche più brutto se la Romania non battesse l'Olanda e noi la Francia. Speriamo solo di gioire perché quando vai fuori "rosichi" comunque, magari pensi a certi episodi, a certe situazioni, al palo, al gol sbagliato, al fuorigioco. Comunque noi dobbiamo solo pensare a fare i punti per passare il turno".
Questa è la mentalità giusta per affrontare l'incontro, isolarsi da tutto ciò che non sia Italia-Francia!
Certo che l'Olanda però ha un precedente e proprio nelle qualifiche di questo Europeo. Infatti all'ultima giornata del girone l'Olanda "decise" di farsi battere dalla Bielorussia e ci riuscì!
Il tutto perché con le strampalate regole di questa manifestazione essere testa di serie in compagnia di Austria, Svizzera e Grecia non conveniva, dato che sono tutto fuorché squadre di prima categoria. Ma la Germania che aveva fatto lo stesso calcolo e che giocava nello stesso girone, pareggiò 0-0 finendo 2° ed evitando così il "girone di ferro".
- articolo letto 113 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale