| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-16

Incredibile Turchia!!! Rimonta 2 reti e batte la Rep. Ceca!


Incredibile impresa della Turchia di Fatih Terim! Non si sa cosa abbia urlato l'Imperatore ai suoi uomini negli spogliatoi, sta di fatto che ha funzionato eccome, questa Turchia è già nella storia!
E si, perchè dopo il primo tempo con la Repubblica Ceca sopra di 1 gol, grazie ad un colpo di testa del gigante Koller, nessuno avrebbe sospettato una rimonta così clamorosa da una Turchia poco propositiva e lenta in ogni reparto, sopratutto dopo il raddoppio, nella ripresa, di Plasil in spaccata.
Ed invece dopo il palo di Polak la Turchia accorcia le distanze con Arda e si butta anima e corpo alla insistente ricerca del pareggio trovandolo a 3' dal termine su una papera incredibile di quel portierone indicato da tutti come il portiere più forte al mondo dopo Buffon!
Sarà anche il secondo, ma la distanza tra lui ed il primo della classifica è siderale!
Su un innocuo traversone Cech si fa sfuggire la palla che l'attaccante del Villareal, Nihat, non ha difficoltà ad insaccare! Ma la cosa ancor più clamorosa avviene al 89' quando Nihat viene dimenticato da Ujfalusi e compagni e da dimostrazione di tecnica sopraffina segnando il 3 a 2. C'è il tempo per l'espulsione del colosso turco Volkan, per reazione ai danni di Koller, che getta a terra neanche fosse una piuma.
Certo che all'arbitro Frojdfelt va riconosciuto una certa dose di coraggio, espellere una montagna di 191cm per 92kg di muscoli in tensione che ti si para a pochi centimetri da te, sovrastandoti, non è da tutti!
- articolo letto 124 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale