| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-17

Biografia Allenatori da Leggenda: Happel


Vinse il campionato nazionale in quattro paesi diversi, primo in Europa e unico insieme a Giovanni Trapattoni.
Inoltre portò due squadre diverse alla vittoria in Coppa dei Campioni (ora Champions League), anche in questo caso primo in Europa, eguagliato solo da Ottmar Hitzfeld. Infine condusse l'Olanda al secondo posto ai Mondiali 1978. La sua prima squadra fu l'ADO Den Haag, nel 1962, club che portò alla vittoria in Coppa d'Olanda nel 1968.
Dopo il Den Haag allenò il Feyenoord, con il quale vinse il campionato nel 1971, la Coppa dei Campioni nel 1970 e la Coppa Intercontinentale nello stesso anno.
Ai Mondiali 1978 in Argentina, Happel fu il commissario tecnico della nazionale olandese con la quale raggiunse la finale contro l'Argentina, poi persa.
Sempre uomo di poche parole, si dice che il discorso d'incoraggiamento nel pre-partita della finale 1978 sia stato solo: "Signori, due gol".
Curioso il fatto che egli fu il giustiziere proprio della nazionale del suo paese, l'Austria, sconfitta dalla sua Olanda con un sonoro 5-1.
Nella sua carriera come allenatore Happel lavorò per diversi club, tra i quali il Siviglia, il Club Brugge, con il quale vinse il campionato belga tre volte, e l'Amburgo, dal 1981 al 1987, vincendo la Bundesliga nel 1982 e nel 1983 e la Coppa di Germania nel 1987.
Morì di cancro nell'1992 all'età di 66 anni. Dopo la sua morte il più grande stadio d'Austria, il Praterstadion di Vienna, fu rinominato in suo onore Ernst Happel Stadion.
- articolo letto 942 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale