| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-18

Euro 2008 partita per partita: Olanda-Romania 2-0


OLANDA (4-2-3-1): Stekelenburg; Boulahrouz (13'st Melchiot), Heitinga, Bouma, De Cler; Engelaar, De Zeeuw; Afellay, Van Persie, Robben (17'st Kuyt); Huntelaar (38'st Vennegoor of Hesselink) In panchina: Van der Sar, Timmer, Ooijer, Mathijsen, Van Bronckhorst, Van Nistelrooy, Sneijder, De Jong, Van der Vaart. Allenatore: Van Basten
ROMANIA (4-4-1-1): Lobont; Contra, Tamas, Ghionea, Rat; Nicolita (36'st Petre), Codrea (27'st Dica), Chivu, Cocis; Mutu; M.Niculae (15'st D.Niculae) In panchina: Popa, Stancioiu, Marica, Sapunaru, Moti, Cristea, Radu. Allenatore: Piturca
ARBITRO: Busacca (Svizzera)
RETI: 9'st Huntelaar, 42'st Van Persie
NOTE: serata gradevole, terreno in buone condizioni, spettatori 32.000. Ammoniti: Chivu. Angoli: 2-1 per l'Olanda. Recupero: 0'; 3'.
COMMENTO: Il successo ottenuto dagli orange alla fine risulta utile quasi esclusivamente agli azzurri Campioni iridati che in tal modo si vedono spalancare le porte per i quarti di finale. Dopo un 1° tempo rinunciatario che aveva fatto intravedere il cosiddetto biscotto tanto temuto dall’Itali, ecco che nella ripresa spunta fuori la vera corazzata olandese, con una Romania quasi rassegnata all’eliminazione, per un team che in questo Europeo si è distinto unicamente per la predisposizione a chiudersi in difea e nulla di più.
- articolo letto 124 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale