| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-06-21

La Matrioska Meccanica manda a casa i forti Orange!


Incredibile! La nazionale che all'unanimità era la favorita da stasera è a casa! La splendida e sorprendente Russia ha messo sotto per tutta la partita la nazionale che aveva dominato più di tutte nei gironi e che sopratutto aveva stradominato nel "girone di ferro!".
Van Basten non riesce a dare la sveglia alla propria squadra che subisce sin dal fischio d'inizio la starpotenza atletica, sotto forma di velocità, dinamismo e buona posizione tattica dei russi.
I russi sono perfetti in tutto tranne quando subiscono i calci da fermo, li è il loro punto debole con la difesa che si fa sempre anticipare ma con gli olandesi che non riescono ad aprofittarne.
Il vantaggio russo arriva col solito Pavlychenko, lesto ad aproffitarne. Quando tutti ormai erano convinti della vittoria della squadra di Hiddink e gli olandesi del tutto scoraggiati ecco che arriva come un fulmine a cil sereno la rete del pareggio orange ad opera di Van Nistelrooy, con Van Bastenche eulta dalla panchina scaricando tutta la tensione accumulata: è fatta!
Ora si punta diritti ai supplementari e lì torniamo noi stessi, avrà pensato il ct oladese. Invece ecco la doccia fredda con la rete prima di Torbinski e poi del fenomenale Arshavin che mettono fine al sogno olandese.
Il mago della panchina, l'olandese Hiddink, ora attenderà di sapere chi tra Italia e Spagna lo affronterà!
- articolo letto 118 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale