| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-07-06

euro scherma: K.O.Vezzali, Trillini e Montano


Che delusione la prima giornata degli Europei di scherma. Ci aspettavamo faville dai vari Montano, Tarantino, Trillini, Vezzali ed invece abbiamo raccolto le briciole, ovvero un argento nel fioretto femminile con Margherita Granbassi, specialità nella quale la Francia si laurea Campione d'Europa con Adeline Wuilleme.
La Trillini addirittura ha ceduto al 1° turno mentre la Campionessa Mondiale ed Olimpica in carica, Valentina Vezzali si è dovuta arrendere agli ottavi sconfitta da un'israeliana n° 16 del ranking mondiale.
CLASSIFICA (46):
1. Adeline Wuilleme (FRA);
2. Margherita Granbassi (ITA);
3. Malgorzata Wojtkowiak (POL);
4. Carolin Golubytskyi (GER);
5. Aida Chanaeva (RUS);
6. Cristina Stahl (ROU);
7. Malgorzata Wojtkowiak (POL);
8. Sylwia Gruchala (POL);
13. Valentina Vezzali (ITA);
17. Giovanna Trillini (ITA);
26. Ilaria Salvatori (ITA).
Nella sciabola uomini ha vinto il bielorusso Aliaksandr Buikevich, ventiseiesimo Aldo Montano, battuto nei sedicesimi. Per Buikevic, 23 anni, è il risultato più importante in carriera.
Prima di oggi poteva vantare un argento con la squadra bielorussa all'Eurpeo dello scorso anno. Hanno invece deluso i favoriti della sciabola, a cominciare dallo stesso Tarantino - in testa alla classifica mondiale prima della prova di Kiev - o, ancora, il russo Stanislav Pozdniakov, cinque volte campione del mondo nell'individuale, anche lui caduto nei quarti.
p.s.: gli Europei di Scherma non sono visibili in chiaro-analogico ma sul digitale terrestre RAI+.
- articolo letto 156 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale