Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-07-12

Olimpiadi estive a puntate: Parigi 1900


Per alcune ragioni le Olimpiadi parigine risentirono molto della scelta fatta dal CIO sei anni prima e voluta con tenacia da Pierre de Coubertin.
Innanzitutto lo sforzo economico del governo francese si concentrò sull'organizzazione dell'Esposizione Universale, che venne finanziata con più di 2.000.000 di franchi e di questi fondi nulla fu stanziato per la costruzione degli impianti necessari ai giochi.
De Coubertin, inoltre, incontrò l'ostracismo delle autorità sportive francesi, che non accettavano i suoi sforzi per l'internazionalizzazione dell'avvenimento e per l'introduzione in Francia dello sport come modello educativo, sull'esempio dei college inglesi.
Risultato di questi fattori fu la pessima organizzazione delle competizioni, che si trasformarono in una delle tante attività collaterali dell'Esposizione.
Un esempio di tale confusione è la vittoria nel torneo di golf femminile dell'americana Margaret Abbott che, fino alla sua morte nel 1955, non seppe mai di aver vinto un titolo olimpico.
Infine diversi atleti non vollero disputare le gare in programma di domenica per non disonorare il giorno dedicato a Dio. Medagliere Nazione: Oro - Argento - Bronzo
Francia: 26 41 34 Stati Uniti: 20 14 14 Regno Unito: 15 6 9
L'Italia alla sua prima partecipazione vincerà 2 ori e 2 argenti.
- articolo letto 68 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale