Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-07-20

Trezeguet "lascio la Nazionale"


Trezeguet ha deciso, "lascio la Nazionale". Dal ritiro bianconero di Pinerolo il bomber fa sapere di aver preso questa difficile e dolorosa decisione. "La conferma di Domenech è stata fondamentale nella mia scelta, peraltro non condivisa da molte persone a me vicine. Io invece sono convinto che sia il momento giusto di dire basta, perché non mi sono piaciute le cose successe di recente, la mancata convocazione all'Europeo e perché non ho un buon rapporto con l'allenatore.
La Federazione ha fatto la sua scelta contro la volontà di un intero popolo, dopo il brutto Europeo disputato dalla Nazionale, ed io di conseguenza ho fatto la mia. La decisione di continuare con un allenatore che non si è dimostarto all'altezza evidentemente è stata decisiva nella mia scelta".
Infine l'attaccante suggerisce "la Francia avrebbe bisogno di gente come Deschamps, Tigana o Blanc. Continuare con Domenech è stata una decisione più politica che sportiva. Mi porterò dietro i ricordi del Mondiale '98, dell'Europeo 2000 e dei miei compagni. Ora mi dedicherò solo alla Juve".
L'ex milanista Dugarry ha voluto commentare così la notizia "Il consiglio federale, sapeva benissimo che tenendo Domenech, certi giocatori avrebbero lasciato la maglia della Nazionale. Perdiamo forse il miglior attaccante dopo Papin".
- articolo letto 108 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale