Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-08-10

Storia del Campionato di Calcio: 1911-1912


Il nuovo campionato si presentò sostanzialmente invariato nel format rispetto a quello precedente. Unico cambiamento, l'allargamento da nove a dieci dei partecipanti al torneo principale per il ripescaggio della Juventus, ultima classificata l'anno prima e dunque destinata alla retrocessione per far posto al Casale, squadra del Monferrato che farà molto parlare di sé a breve. Motivazione della grazia concessa ai bianconeri dalla Federazione, fu principalmente il titolo sportivo conseguito come società ex-Campione d'Italia nel 1905. Onde prevenire il caos nel calendario verificatosi la stagione precedente, la Federazione fece partire il torneo già ad ottobre, premunendosi così da eventuali interruzioni invernali dovute ad intemperie atmosferiche, che peraltro non si verificarono nella misura paventata. Il campionato 1911-12 si concluse con un ennesimo trionfo, il secondo consecutivo, dei Leoni vercellesi, all'epoca colonna portante della Nazionale.
- articolo letto 1322 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale