| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-08-22

Spettacolare giornata per gli azzurri: oro nella marcia, argento nel Taekwondo


Come promesso Alex Schwazer ha vinto la medaglia d'oro nella 50 km di marcia. L'altoatesino era tra i favoriti alla vigilia, ed a differenza di altri atleti azzurri non ha tradito le attese vincendo meritatamente la medaglia d'oro, settima a Pechino, con il tempo di 3h37'09.
Argento all'australiano Jared Tallent e bronzo al russo Denis Nizhegorodov. Ancora incredulo per l'impresa compiuta, Schwazer, dichiara "Sono molto contento, in queste condizioni non mi batte nemmeno Superman. Stavo bene, volevo vincere me lo merito sono uno che non imbroglia e ve lo posso provare. Quest'anno è stata una stagione perfetta per me. Oggi sono riuscito a dimostrare il mio reale valore".
Arriva anche un'inatteso argento nel Taekwondo, con l'azzurro Mauro Sarmiento, categoria 80 kg. Dopo aver battuto in semifinale il britannico Aaron Cook per 6-5, Sarmiento si è dovuto piegare di fronte all'iraniano Hadi Saei, per 6-4. Bronzo allo statunitense Steven Lopez e al cinese Zhu Guo.
Dice Sarmiento "con un tabellone così difficile non pensavo che sarei arrivato in fondo".
Infine da registrare due bronzi, nella boxe, con Vincenzo Picardi nella categoria 51 kg, che è stato battuto dal favoritissimo thailandese Somjit Jongjohor per 7-1. L'altro bronzo arriva nel K2 1000m con la coppia Facchin-Scaduto. Oro ai tedeschi Hollstein-Ihle, argento ai danesi Knudsen-Poulsen. "Non ci credevo che potevamo arrivare alla medaglia, anzi non ci credeva nessuno". Delusione nel K4 di Rossi-Benedini-Ricchetti-Piemonte.
- articolo letto 114 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale