Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-09-03

Petrucci e Cannavaro d'accordo con Blatter sul 6+5


In occasione della visita a Coverciano del presidente Fifa Sepp Blatter, giunto per consegnare alla Nazionale il badge Fifa "Campioni del Mondo", il pesidente del Coni, Petrucci, ed il capitano azzurro, Cannavaro, hanno avuto modo di scambiare due chaicchiere con lo svizzero.
Petrucci e Cannavaro all'unisono hanno approvato l'idea di Baltter riguardo il 6+5 "Gli stranieri prendono il posto dei giovani e le nazionali ne risentono", ha spiegato Petrucci. "E anche se so che il "6+5" è duro da portare avanti, il presidente Blatter vada avanti, ha il sostegno del Coni e dell'Italia. Il problema dei troppi stranieri c'è in tutte le discipline".
Sulla stessa linea d'onda Fabio Cannavaro "bisogna lavorare di più per difendere i vivai".
In sintesi il 6+5 suggerisce di impiegare in ogni club sei giocatori del Paese di riferimento e cinque stranieri. Purtroppo a questa possibile futura regola molti si oppongono in quanto si scontra con la legge dell'Ue in tema di libera circolazione dei lavoratori.
- articolo letto 875 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale