| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-09-07

La dea bendata salva l'Italia da Cipro, 2-1 al 91'


La dea bendata ci vuole davvero bene, i begli occhi azzurri di Lippi hanno colpito nel segno! Infatti quella che doveva essere una gitarella si è trasformata in una lunga agonia per gli azzurri ancora indietro nella condizione e mai in partita.
Insomma un pareggio sarebbe stato un buon risultato contro questo Cipro che una volta era un insieme di dilettanti e che invece si è dimostrato molto più tosto di quanto preventivato alla vigilia, la vittoria quindi è un autentico insperato dono!
C'è anche da dire che l'Italia inoltre perde subititissimo metà della difesa, difatti Gamberini lascia il campo dopo 3' e lo stesso fa grosso al 18', rispettivamente sopstituiti da Barzagli e Cassetti.
Nella ripresa Lippi capita l'antifona e capito che quest'Italia non riesce a supportare tutti insieme Gila-Toni-Di Natale-Camoranesi, toglie il bomber di Germania Toni e fa entrare Gattuso.
Okkas e Kostantinou continuano a creare problemi per tutta la partita agli azzurri che vengono salvati da Di Natale che va in gol prestissimo, al 6' del p.t. poi vengono raggiunti al 27' da Aloneftis ed infine a tempo scaduto l'attaccante dell'Udinese segna la doppietta salva l'Italietta e regala i primi importanti 3 punti!
- articolo letto 95 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale