| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-09-08

Formula 1: non tutte le sconfitte vengono per nuocere


Formula 1 Gp Belgio vittoria a tavolino assegnata a Massa.
Come volevasi accadesse Hamilton, trionfatore in pista del gran Premio del Belgio sul circuito di SPA-Francochamps, è stato declassato in terza posizione per irregolarità a ripetizione commesse ai danni di Raikkonen che per evitare di gettare al vento la vittoria e contenere gli assalti del britannico di colore era stato addirittura costretto al ritiro.
La pioggia galeotta ancora una volta aveva giocato il suo ruolo fondamentale nell’economia della gara: senza di essa difficilmente Hamilton si sarebbe avvicinato a Raikkonen così tanto da indurre quest’ultimo al ritiro ed i giudici a declassarlo (giudici che non hanno voluto infierire risparmiandogli la squalifica..).
In Ferrari a fine gara avranno pensato: ”Che sfortuna, Raikkonen si è ritirato quando era 2°, pochi secondi dopo che si trovasse 1°”, senza sapere che invece la sorte le aveva riservato un finale a sorpresa decisamente migliore della vittoria di Raik. Se Hamilton non si fosse messo ad inseguire il finlandese a quest’ora Massa starebbe ad inseguire in classifica ad 8 lunghezze, invece in tal modo si trova a –2, per un Mondiale che da chiuso come sembrava si riapre completamente.
Quando si dice, fra i 2 litiganti il 3° gode. Per via di questo cambiamento deciso dai giudici ecco le nuove classifiche:
http://www.gazzetta.it/speciali/f1_2008/classifica_f1.shtml.
- articolo letto 116 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale