Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-10-11

La classifica dei più grandi calciatori di sempre ...


Dopo accurate ricerche cartacee e video. Dopo aver esaminato con cura ogni profilo, tracciate le dovute proporzini tra le mie conoscenze ed i giudizi altrui mi son fatto più o meno un’idea di quali siano stati i più grandi calciatori di sempre.
Fra quelli in attività ho messo soltanto quelli affermati e che hanno superato i trent’anni d’età: mi riferisco a Raul (emblema del Real dopo Di Stefano), Cannavaro (il miglior centrale difensivo di sempre), Ronaldo (il miglior dribblatore dell’ultimo cinquantennio) e Del Piero (simbolo della Juventus e del calcio mondiale a cavallo degli anni 90-2000).
Comanda naturalmente questa graduatoria Pelè che quasi all’unanimità è ritenuto il migliore di sempre. Segue Di Stefano, il più completo d’ogni era, dotato d’ogni pregio. Poi Crujff, il profeta del calcio totale nonché il più grande dell’ultima metà di secolo, il più forte calciatore europeo d’ogni era.
Quarta piazza per Maradona, genio folle del calcio mondiale. 5° Puskas, dotato di un incredibile fiuto del gol essendo in possesso di un tiro potentissimo ed estremamente preciso. Poi segue il brasiliano Garrincha considerato il più grande dribblatore di sempre. 7° Sivori, funambolo degli anni ’50. 8° Kocsis, un autentico bomber terrificante.
A seguire il bisonte svedese Nordahl, il miglior straniero di sempre del campionato italiano. 11° Friedenreich, il più prolifico marcatore della storia, sebbene abbia giocato nell’era pionieristica.
Poi troviamo Zamora e Jascin, i più grandi portieri del secolo scorso. 14° Eusebio, il più grande africano di tutti i tempi. Quindi troviamo Romario, il Maradona del Brasile. 16° Matthews, il più longevo, ala inglese degli anni 40-50. 17° il devastante bomber tedesco Binder. 18° il “geometra” Schiaffino, tanto grande quanto spilorcio. 19° Van Basten, il Nordahl dei tempi moderni. 20° il terzino degli anni ’10 De Vecchi. 21° Zico, la brutta copia di Pelè. 22° il più forte francese di sempre, Platini. 23° il Fenomeno Ronaldo che precede Altafini, Piola, Meazza e Riva, ovvero i quattro moschettieri del calcio italiano, i migliori bomber di sempre che siano nati da noi. 28° Fontane, capace di siglare 13 reti in un solo Mondiale, record imbattibile.
29° l’eclettico difensore Beckenbauer, davanti a Cannavaro, Ministro della Difesa. 31° il formidabile attaccante tedesco Walter, 32° il difensore-bomber Passerella, 33° il jolly Matthaeus. 34° il compianto Scirea. 35° il grandissimo centrocampista ceco Kubala, 36° l’antesignano di Pelè, ovvero Leonidas. 37° Mazzola Valentino, copia sbiadita di Di Stefano nonché Bandiera del Torino. 38° Bernardini, il miglior centrocampista italiano. 39° il bombardiere Muller, tuttora capobomber delle Coppe Europee. 40° Raul, il miglior prodotto del calcio spagnolo degli ultimi 50anni e più. 41° l’austriaco Sindelar ucciso dal Nazismo. 42° l’emblema del Manchester Utd Charlton Robert. 43° un certo Roby Baggio, il più amato-odiato del calcio italico. 44° mitraglia Batistuta, 45° il portoghese Peyroteo, possessore della più grande media gol di sempre. 46° Facchetti, il terzino offensivo ideale. 47° Kopa, genio francese inventore del doppio passo. 48° Suarez, artefice della Grande Inter. 49° Vavà, uno dei responsabili del Grande Brasile anni ’50-’60. Chiude Del Piero di cui abbiamo più volte tessuto le lodi.
Come ho già fatto presente nei forum di FANTAMAGIC se avete qualche nome da suggerire o che non approvate fatemelo presente. Può anche darsi che abbia commesso qualche errore, sebbene trattasi di giudizi prettamente soggettivi e perciò suscettibili di critiche anche aspre.
Infine una parola sui grandi di oggi che si candidano ad entrare in questa classifica. Di certo se continuasse così potrei mettervi Cristiano Ronaldo. Poi potrebbe toccare a Ronaldinho. A Messi (che pare ricordi Maradona). E chi più ne ha più ne metta.
- articolo letto 22354 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale