| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-10-13

Low: "Non convocherò mai più Kevin Kuranyi!"


Il selezionatore della nazionale tedesca, Joachim Löw, è andato su tutte le furie quando h asaputo dell'abbandono del ritiro da parte dell'attaccante Kevin Kuranyi, non nuovo a gesti del genere!
Ma questa volta sembra che non la passerà liscia, andatosene alla fine del primo tempo del match tra Germania e Russia (vittoria tedesca per 2-1), Kurany dopo 3 panchine consecutive e la tribuna in questa partita ha perso le staffe e se n'è andato dallo stadio senza rientrare neppure al ritiro di Dusseldorf!
Il ct Low è stato chiarissimo sull vicenda "Non posso accettare un comportamento del genere. Non convocherò mai più Kevin Kuranyi finché sarò l'allenatore della nazionale". Il contratto di Low scade nel 2010...
Il 26enne attaccante dello Schalke 04 in Nazionale aveva già avuto problemi caratteriali con Klinsmann, saltando poi il Mondiale, ora la storia si ripete con Low. C'è da dire che in Nazionale la stella dello Schalke 04 non è mai riuscito a giocare come nel club e che quindi il suo taglio non sortirà effetti devastanti, potendo contare Low su gente come Podolski, Klose e Gomez.
Ad appena 48 ore dall'accaduto l'attaccante è già pentito "Ho sbagliato, è stato un errore andar via in quel modo! Non so da dove iniziare. Ho sempre provato a dare il massimo, come persona e come calciatore. Ho reagito così per la frustrazione accumulata nel corso degli anni". Oramai però sembra davvero troppo tardi!
- articolo letto 178 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale