Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2008-10-24

Storia del Campionato di Calcio: 1979-1980


L’Inter ritorna a laurearsi Campione d’Italia avvalendosi dei gol di Altobelli e delle parate di Bordon e lo fa con 3 punti di vantaggio sulla Juventus del capocannoniere (con 16 reti) Bettega.
Il 12° tricolore arriva senza troppi affanni, ma l’attenzione ad un certo punto del campionato si sposta su ben altro. Il 23 marzo, infatti, vennero arrestati 14 tesserati fra cui stelle come Enrico Alberatosi, Paolo Rossi e Bruno Giordano. Si trattava del cosiddetto Scandalo scommesse del Totonero.
Le sentenze che ne scaturirono furono durissime: Lazio e soprattutto Milan (per la 1^ volta) finirono in Serie B d’ufficio. Nel dicembre dello stesso anno vengono emesse ulteriori condanne per i responsabili dello scandalo delle partite truccate.
Oltre alla retrocessione di Milan e Lazio vengono pesantemente penalizzate altre squadre e molti giocatori tra cui Paolo Rossi vengono squalificati o addirittura radiati Nel pieno degli anni di piombo causa Brigate Rosse l’Italia è costretta a fare i conti più che mai col fenomeno mafioso che si allarga a macchia d’olio malgrado gli arresti e le sentenze aumentino a dismisura. Gaetano Costa, procuratore Capo di Palermo, dopo aver firmato personalmente dei mandati di cattura nei confronti del boss Rosario Spatola e di alcuni suoi uomini viene ammazzato dalla mafia.
- articolo letto 1126 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale