| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-11-06

Biografia Pugili da Leggenda: Primo Carnera (Italia)


È considerato da molti il più grande pugile di tutti i tempi. Sicuramente è stato quello dotato di maggior forza, anche se non parificata alla tecnica. La sua boxe anni ’30, infatti, era molto primitiva, basata essenzialmente sulla fisicità che sulla classe come non avviene più ai giorni nostri.
Il Duce Mussolini ne fece un’icona della superiorità della razza italica, dell’orgoglio nazionale, emblema dello sportivo azzurro che si fa onore umiliando ogni avversario. Fu definito “un moderno Golia, un maciste, amato dalla gente innamorata del suo spettacolare fisico e del sorriso generoso di eroe buono “.
Carnera aveva davvero un fisico che ancora oggi suscita stupore. Era alto 1,97 metri e pesava 120 kg: davvero straordinario se il tutto viene commisurato allo stato di povertà cui versavano lui e la sua famiglia, perdipiù in un'epoca in cui l'altezza media si aggirava sui 1.65 m. proprio a causa della malnutrizione che attanagliava la popolazione.
Pensate che la sua mole molto imponente lo costrinse ad un consumo di viveri maggiore e questo causerà ulteriori problemi alla famiglia già versante in cattive condizioni. All’inizio Carnera si dilettò in un circo come fenomeno da baraccone proprio per la sua forza sovraumana che lo aveva fatto notare a chi di dovere: addirittura veniva messa in palio una ricompensa per chi fosse riuscito a sconfiggerlo, ma nessuno ci riuscì. Poi sarà notato da una persona che lo introdurrà nel Mondo della Boxe, facendone una leggenda che entrerà nell’immaginario collettivo come nessun altro prima d’allora.
In carriera vincerà 1 Mondiale ed 1 Europeo, per un totale di 108 incontri disputati di cui 88 vinti (72 per k.o.).
- articolo letto 485 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale