| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2008-11-08

Biografie Piloti F1: da Clark a Fittipaldi


JIM CLARK (GBR)
Pilota degli anni ’60 vincitore di 2 Mondiali (1 volta 2° e 2 volte 3°; vinse anche 3 titoli Costruttori), per un totale di 25 vittorie e 32 pool position, tutti allori ottenuti con la Lotus alla quale legò il suo nome per l’intera carriera. Clark purtroppo contribuì ad aumentare il numero di piloti che a quei tempi erano vittime di incidenti in gara viste le norme di sicurezza a dir poco primitive.
L’incidente fatale avvenne però in Formula 2 e non in Formula 1 (era abitudine all'epoca cimentarsi in più campionati contemporaneamente). Fu il 7 aprile del ’68: egli uscì di strada con la sua auto e investì in pieno gli alberi intorno al circuito, morendo all'istante. La causa dell'incidente non è mai stata ufficialmente identificata, ma paresia da addossare allo sgonfiamento di uno pneumatico posteriore. Clark aveva 32 anni soltanto. Con lui se n’era andato un pezzo di storia dell’Automobilismo.
Jackie Stewart (GBR)
Pilota britannico degli anni ’70 3 volte Campione del Mondo (2 volte 2° e 1 volta 3°; 2 titoli Costruttori) nonché vincitore di 27 GP e 17 pool position. Il primo iride lo conquistò a bordo di una Matra per poi duplicare e triplicare con la Tyrrell. È considerato uno dei più grandi driver della storia, uno dei pochi a vincere 3 Campionati del Mondo.
EMERSON FITTIPALDI (Brasile)
Pilota brasiliano degli anni ’70 vincitore di 2 titoli iridati piloti (2 volte 2°) e 4 Costruttori. Vanta inoltre 14 vittorie e 6 pool position.
Vinse i Mondiali con la Lotus prima e la McLaren poi. Malgrado non fosse un pilota che mandasse in delirio le folle il suo nome è rimasto inciso per sempre nella storia dell’automobilismo.
- articolo letto 134 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale