| Calciomercato |  Formazioni ufficiali  | PronosticiCuriosità e statisticheArea TecnicaStorie di CampioniVideo  |  Sport |
 
| Home |  Serie A  | Partite di oggiDiretta delle partite   Risultati liveFantacalcio  |  Probabili formazioniCalcio in tvCalcio News |
2009-03-08

Napoli-Lazio, la chiave tattica


La Lazio di Delio Rossi è in netta ripresa dopo le due vittorie consecutive ottenute anche grazie al cambio di modulo. Dopo l’Udinese agli azzurri tocca di nuovo affrontare una squadra appena uscita dalla crisi grazie al cambio tattico. L’undici biancoceleste è passato al più prudente 4-4-2 e al San Paolo cercherà di controllare e ripartire sfruttando la velocità di Zarate e Rocchi. I due potrebbero mettere in difficoltà la retroguardia azzurra che non è dotata di grande velocità.
La linea difensiva dei partenopei, quindi, non dovrà essere troppo alta per evitare contropiedi pericolosi dei laziali. A centrocampo importante il duello tra Blasi e Ledesma, il regista della compagine di Delio Rossi che predilige cercare la porta avversaria attraverso il gioco e gli schemi collaudati in allenamento. Reja ha provato il 4-3-1-2 durante l’intera settimana e per la gara con la Lazio dovrebbe accantonare il 3-5-2.
L’incontro si deciderà tatticamente a centrocampo soprattutto sulle corsie esterne dove la Lazio potrebbe spuntarla con le sovrapposizioni di Kolarov e De Silvestri su Brocchi e Foggia. Importante in tal senso il lavoro di Pazienza e Bogliacino a dar man forte agli esterni difensivi. In fase propositiva il Napoli potrebbe sfruttare le vie centrali con Hamsik.
Il 4-4-2, infatti, è un modulo che soffre i movimenti verso la trequarti di campo dove dovrebbe agire lo slovacco apparso in leggera crescita nelle ultime gare. Al centro dell’attacco azzurro ancora Denis che avrà il compito di finalizzare le giocate dei compagni con Zalayeta pronto a subentrare. Vedremo…
- articolo letto 1023 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale