Area Tecnica Calcio
Tattica Calcio
Tutto Fantacalcio
 
| Home |  Serie A  | Serie BCalciomercato Curiosità  |  Nazionale Storie dei Campioni | Formazioni | Archivio News |      
2009-03-29

L'entusiasmo del Pazzo e le pressioni che arriveranno


Continua il momento magico per Re Mida alias Gianpaolo Pazzini. Le sue reti cominciano a farsi sentire anche fuori dai confini nazionali; non c'è voluto molto tempo, è bastata la prima convocazione in azzurro per far capire che lui c'è, e lotterà fino in fondo per quel sogno chiamato Sudafrica 2010.
Ha saputo cavalcare ottimamente l'onda dell'entusiasmo dopo la sua rinascita in blucerchiato, ma la continuità e soprattutto il carattere dovrà dimostrarli nei periodi più bui, quando la pressione ti toglie di un sol colpo lucidità e quel ghigno da killer d'area di rigore (come spesso è accaduto nella sua avventura in riva all'Arno). Ecco le sue parole nel dopopartita del suo debutto con la maglia azzurra battezzato da una rete di pregevole fattura: "E' un periodo molto bello, in due mesi mi è cambiata la vita, ho trovato le motivazioni giuste ed è stato il coronamento di un sogno, una serata magnifica. Faccio ancora fatica un po' a crederci. Finalmente alla Samp gioco con continuità e adesso spero di continuare.
Intanto mi godo questo inizio di 2009. Cassano? L'ho sentito in questi giorni, mi ha chiesto come andava". Ora sta a lui dimostrare di avere non solo il talento ma anche la testa giusta per reggere le fisiologiche pressioni subìte dai grandi bomber, da chi ci si aspetta sempre qualcosa in più. Intanto goditi questo splendido momento Gianpaolo.
- articolo letto 164 volte

archivio news



Calciomagazine.net© - Edizione Sportiva del Periodico L'Opinionista
n. reg. Trib. Pescara n.08/08 dell'11/04/08. Iscrizione al ROC n°17982 del 17/02/2009 - p.iva 01873660680
tutti i diritti sono riservati - vietata ogni riproduzione anche se parziale